• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

LUIGI CRISTIANO

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
In un condominio di 4 proprietari é obbligatorio fare un'assemblea per decidere di assumere un'impresa di pulzie o basta che ci sia la maggioranza senza assemblea ?
 

Franci63

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
In un condominio di 4 proprietari é obbligatorio fare un'assemblea per decidere di assumere un'impresa di pulzie o basta che ci sia la maggioranza senza assemblea ?
E’ necessario che tutti possano dire la loro in un’assemblea regolarmente convocata, e poi che si deliberi secondo le maggioranze richieste.
La cosa non dovrebbe essere difficile da gestire.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
In un condominio di 4 proprietari é obbligatorio fare un'assemblea per decidere di assumere un'impresa di pulzie o basta che ci sia la maggioranza senza assemblea ?

La domanda è "stringata" ed impone anche ulteriori considerazioni oltre a quanto già spiegato da @Franci63.

Vien da pensare che non abbiate mai avuto un "amministratore" e probabilmente nemmeno mai richiesto Codice Fiscale e forse avete intestato le eventuali bollette ad uno di voi procedendo poi ad una divisione in parti uguali.

Se poni tale domanda vien da pensare che se fino ad ora tutti abbiano concordato ....sulla nuova spesa vi sia almeno un contrario.
Consiglio di procedere all'adempiimento di tutti gli "obblighi" previsti dalle norme e togliersi dalla testa il pensiero di affidare lavori "in nero".
 

LUIGI CRISTIANO

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
La domanda è "stringata" ed impone anche ulteriori considerazioni oltre a quanto già spiegato da @Franci63.

Vien da pensare che non abbiate mai avuto un "amministratore" e probabilmente nemmeno mai richiesto Codice Fiscale e forse avete intestato le eventuali bollette ad uno di voi procedendo poi ad una divisione in parti uguali.

Se poni tale domanda vien da pensare che se fino ad ora tutti abbiano concordato ....sulla nuova spesa vi sia almeno un contrario.
Consiglio di procedere all'adempiimento di tutti gli "obblighi" previsti dalle norme e togliersi dalla testa il pensiero di affidare lavori "in nero".
La mia domanda é : anche se verbalmente in tre su quattro sono d'accordo e (secondo loro) hanno la maggioranza senza fare un'assemblea e quindi non c'é una delibera firmata da tutti e quattro, possono prendere le decisioni e far pagare anche al quarto ? art. 1134 e 1135. Non si puo dedurre una maggioranza senza un'assemblea o no.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
e quindi non c'é una delibera firmata da tutti e quattro, possono prendere le decisioni e far pagare anche al quarto ?

E se il "quarto" contrario decide di non pagare...come pensi di agire ?
Incarichi una gang o ti rivolgi ad un Giudice?
Perché se scegli la seconda e ti presenti con una "delibera verbale" ...un Giudice degno di tal nome ti manda a casa con tutti gli addebiti.

Anche foste tutti "verbalmente" concordi...meglio applicare il vecchio adagio latino: verba volant scripta manent.
Ps.
Occhio che appaltare lavori in Condominio implica tutta una serie di oneri e responsabilità.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto