• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

wide

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Salve,
dovendo costruire un piccolo ascensore esterno, di fianco alla proprietà del vicino, è stato chiesto all'usufruttuario vicinante autorizzazione a costruire ascensore.
La domanda è può usufruttuario decidere e firmare assenso alla costruzione dell'ascensore attaccata al muro confinante del vicino ?
O spetta solo al proprietario dare assenso?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
L'usufruttuario ha il possesso ed il diritto di godere del bene...ma la proprietà resta in capo al "nudo".
Ho consigliato la "firma" di entrambi perché escluderne uno (qualsiasi) ti espone al rischio di una richiesta di blocco dei lavori:
-se escludi di chiedere al nudo proprietario agirà per difendere lesioni ai propri diritti su distanze ed altro.
-se escludi l'usufruttuario ti contesterà il "disturbo" che la struttura potrebbe arrecare al suo "godimento".
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Che la vita è breve e non serve arrabbiarsi che lo facciano gli altri
Il condòmino del piano di sotto, ha la caldaia che scarica a parete. Io sto al secondo piano, lui al primo, quindi ho una fornace davanti le finestre. Alle mie domande, ho ricevuto risposte diverse e contrarie. Chi mi dice che alle caldaie a condensazione è permesso lo scarico a parete, e chi mi dice che sono quasi 10 anni che la legge vuole che si portino i fumi al tetto.Mi aiutate a capire?
Manuela
Alto