• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

MARTELLI ROBERTO

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Salve , allo scopo di avere le detrazioni fiscali per l'installazione delle valvole il nostro Amministratore ci ha chiesto con urgenza i dati catastali degli appartamenti visto che entro il 28 Febb. deve consegnare la documentazione. Per vari motivi alcuni di noi non li hanno, ma è proprio necessario ? Pare che altri Amministratori non lo chiedano... basta il dato del condominio .
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Se leggevi il Regolamento avresti saputo che non si devono aprire più discussioni con lo stesso argomento.

Ripeto...premesso che cosa preveda la Legge è irrilevante visto che devi comunque rispondere al tuo amministratore, i dati catastali sono facilmente reperibili.
Se il tuo amministratore fosse un professionista "attrezzato" li trova anche da solo.
 

MARTELLI ROBERTO

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Ovviamente visto che pongo il problema il nostro Ammimistratore non è "attrezzato" e addirittura , ti parrà strano ma è la realtà , alcuni dei nostri condòmini non hanno i dati catastali o almeno hanno problemi ad averli entro il 28 Febbraio . La mia domanda è semplice, servono o no questi dati per l'Amministratore ? Qualcuno sostiene di no...Circa la doppia discussione è stato un mio errore....
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
hanno problemi ad averli entro il 28 Febbraio
Non vedo propio quali possano essere i "problemi" visto che se sono proprietari della loro abitazione devono avere una copia del "rogito", dati che comunque dovrebbero conoscere visto che per la Dichiarazione dei Redditi piuttosto che il calcolo di IMU o quant'altro sono necessari, e/o comunque sono in grado di ottenere con una semplice visura catastale.
Esistono anche servizi "online" che in 24 ore sanno darti elenco preciso...oppure si possono ottenere direttamente registrandosi al sito dell' AdE (ma è procedura che richiede tempo).

Personalmente non ho ancora avuto necessità di adempiere a tale nuovo obbligo e quindi non ho certezza se sia necessario fornire i dati catastali mentre si complila la dichiarazione "online"...ma non capisco perchè preferite perdere tempo e disquisire sulla liceità di quanto vi chiede il vostro amministratore piuttosto che cercare di ottenere/fornire tali dati.

Se poi risultasse che non necessità di tali "informazioni" ...valuterete se rinnovargli la fiducia o cambiare amministratore alla prossima scadenza.
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Personalmente non ho ancora avuto necessità di adempiere a tale nuovo obbligo
MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE
DECRETO 1 dicembre 2016
Termini e modalita' per la trasmissione all'Agenzia delle entrate dei dati relativi ai rimborsi delle spese universitarie e dei dati relativi alle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali ai fini della elaborazione della dichiarazione precompilata. (16A08717) (GU Serie Generale n.296 del 20-12-2016)

Articolo 2. Per la cronaca fino a pochi giorni fa mancavano le disposizioni della AdE.
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
C'è però qualche imprecisione nelle richieste: i dati catastali dei vari subalterni e relativa titolarità dovrebbero già essere in possesso dell'amministratore: o perchè già comunicati (la legge che lo prevede è di un paio d'anni fa se non erro), o perchè l'amministratore ha fatto fare una visura per l'intera particella.
Cosa può essere variabile sono i codici fiscali, vuoi perchè le visure potrebbero non essere aggiornate se sono intervenute compravendite o successioni, vuoi perchè gli aventi diritto alle detrazioni potrebbero essere soggetti diversi dai proprietari.
 

MARTELLI ROBERTO

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Grazie x le risposte, e capisco anche i vostri appunti che condivido. Purtroppo la situazione non è cosi' semplice, l'Amministratore è stato dimissionato e siamo " litigati" . Ci dice che se non inviamo i dati catastali non attiverà la documentazione x poi ottenere le detrazioni. Abbiamo sentito il nuovo Amministratore che afferma che questi dati , a prescindere , non servono x la dichiarazione degli Amministratore a fine Febbraio. Solo alcuni ovviamente non hanno i dati....ed anche io ne sono perplesso ma la questione è di principio. Grazie
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Beh..se si tacciono tutte le circostanze poi non ci si lamenti delle risposte.

Quando avete "dimissionato" l'amministratore?
E quando avete nominato il "nuovo"?
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto