• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

christian1979

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Buongiorno a tutti,

sono un pubblicista, mi occupo di articoli su energia rinnovabile e sul piano sportivo di pallavolo. Volevo intraprendere parallelamente (dato che il lavoro da pubblicista da solo non ti fa vivere) la professione di amministratore di condominio, aprendo partita IVA e studio con mia moglie che è architetto. Purtroppo però non ho studi tecnici di settore, ho visto che è preferibile essere diplomati in ragioneria o all'istituto tecnico per geometri, io sono diplomato allo scientifico e laureato in geografia, quindi non ho competenze ne tecniche ne amministrative, se non quelle da autodidatta che ho imparato grazie ad articoli su temi tecnici riguardanti le bio energie e le agevolazioni fiscali. Questo può essere un grosso handicap?

Inoltre ho visto che ci sono una miriade di corsi... per l'abilitazione alla professione (le famose 72 ore), che sono quasi tutti fatti da associazioni a cui poi si deve rimanere associati (e non costano poco). A questo punto volevo sapere se realmente queste associazioni sono utili o meno, ovvero, serve rimanervi associato? Io purtroppo non mi fido molto di queste cose. Io vorrei fare il corso presso un buon ente accreditato (preferirei studi legali o commercialisti, nonché ordini professionali come quello degli architetti o il collegio geometri, se li fanno), per poi fare tirocinio gratuito da qualche amministratore per imparare, non so se c'è qualcuno nel forum che cerca un tirocinante nella zona di Maccarese/Portuense/Roma, ecc.

L'ultimo quesito riguarda il mercato di riferimento. So che diverse migliaia di persone si sono buttate su questa professione, e ho paura che il mercato sia saturo. Certo non tutte la continueranno (la gente si stanca spesso), ma vorrei avere ben chiara la situazione del mercato degli amministratori di immobili, qualcuno di voi può rendermela chiara?

Grazie a tutti in anticipo

Christian
 

Taita

Membro Ordinario
Altro Lavoratore
E' circa un anno che collaboro con mia figlia, Amministratore di Condominio, nella gestione dello studio.
Ti assicuro che il corso di formazione, unito alla disponibilità ad imparare e ad una sana curiosità che ti porti ad approfondire le situazioni nuove, mette chiunque in grado di svolgere la professione.
A mio avviso, infatti, il difficile non è nelle competenze, che come ti ho detto si acquisiscono facilmente (almeno per la normale casistica lavorativa), quanto nella determinazione, nella precisione e nella metodicità quelle sì, davvero indispensabili.
Considerando che i pochi condòmini che siamo riusciti a prendere sono quelli più incasinati, sto constatando "de visu" che, escludendo gli amministratori disonesti che scappano con la cassa, tutti gli altri sono persone che hanno lasciato passare troppo tempo prima di aggiornare la contabilità, che non hanno preso di petto i problemi, che hanno tollerato situazioni umanamente scomode per non affrontarle (tipo qualche condòmino irrimediabilmente moroso).
Se pensi di avere le caratteristiche necessarie di cui parlavo prima sicuramente riuscirai in questa professione a patto di considerarla, appunto, una professione e di dedicargli un'adeguata quantità di tempo quotidianamente! :ok:
 

christian1979

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Grazie mille. Per la contabilità non c'è problema, sono anche tesoriere di due associazioni. Mi preoccupa il mercato e la difficoltà di reperire condòmini.

Christian
 

Taita

Membro Ordinario
Altro Lavoratore
Fai girare la voce, e renditi disponibile ad assumere amministrazioni incasinate .... ovviamente dovrai faticare parecchio, ma imparerai ed in giro parleranno (bene) di te! :)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto