• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Manusco

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Buonasera. Vorrei esporre un problema. Premesso che abitò al quinto ed ultimo piano di un condominio. Sopra vi sono dei locali non abitabili adibiti normalmente a ripostigli. Da qualche anno un condòmino ha sostanzialmente trasformato il suo locale in una falegnameria / officina nella quale effettua quasi quotidianamente o comunque per lunghi periodi lavori rumorosi ad uso strettamente personale, tra i quali la riparazione di pezzi di una piccola barca di sua proprietà. Alle mie rimostranze per il rumore e il forte odore di solventi chevspesdo proviene dal locale, la persona in questione ha risposto che lui rispetta gli orari (cosa per altro non sempre vera) indicati dal regolamento condominiale per i ru,ori in mansarda. Aggiungo che nell'atto di assegnazione dei locali , quello sopra il mio appartamento è qualificato come locale cantina e non come mansarda. Pensavo di adire le vie legali, quanto meno con una iniziale diffida. Ho qualche possibilità?
Grazie a chi risponderà.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Se rispetta "quasi" sempre gli orari del regolamento ...ti infili in una causa con poche speranze.

Fosse una "attività professionale" ci sarebbero tutta una serie di contestazioni da muovere...ma un hobbista che si diletta nella sua cantina ha gli stessi tuoi diritti/doveri.
 

Manusco

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Ok grazie per la risposta .Ma può definirsi hobbista una persona che taglia per ore tubi di metallo con una sega circolare? Senza contare la smerigliatrice.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Non è la quantità a distinguere un hobbista da chi fa impresa.
 

Manusco

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Non è la quantità a distinguere un hobbista da chi fa impresa.
Quindi, se capisco bene il ragionamento, da oggi ogni volta che avrò un guasto all'automobile (motore o carrozzeria) potrò portare i pezzi nel mio appartamento, situato sopra quello del condòmino, e lavorarci esattamente dalle 08.01 fino alle 13 (come fa lui in mansarda con la barca) e alle prime lamentele eccepire che sono un hobbista.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Nulla ti impedisce di verificare se un Giudice ti dia ragione.

Apri il portafoglio e anticipi quanto ti richiede il legale cui dovrai necessariamente affidarti.

Poi torni fra un paio di anni e ci racconti come è andata a finire.
 

Manusco

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Nulla ti impedisce di verificare se un Giudice ti dia ragione.

Apri il portafoglio e anticipi quanto ti richiede il legale cui dovrai necessariamente affidarti.

Poi torni fra un paio di anni e ci racconti come è andata a finire.
Intanto la sola minaccia di adire le vie legali tramite diffida ha comportato che la persona stia cercando un accordo evitando di dover prendere un avvocato, segno che sa di aver esagerato.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Alto