• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

antonino.repaci

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Buongirno,
Ho rifatto completamente il bagno 5 anni fa. dopo 3 anni vengo avvisato dal condòmino del piano inferiore della presenza di una macchia di umidità. In effetti c'era un alone, non recente. comunque intervengo con scasso del pavimento nella zona del pozzetto e nella direzione della macchia. tutto asciutto e niente di anomalo. Oggi si presenta la stessa problematica. Ora se un'ispezione ha esito negativo è corretto che la spesa sia io solo a sostenerla? Non ci sono dubbi della mia responsabilità in caso di danno cagionato, ma se non viene fuori nulla, perchè tocca a me pagare?
Grazie per chi saprà dare un riposta quanto meno su basi legali, non di opinione, che purtroppo hanno poco peso in un eventuale conflitto.
 

antonino.repaci

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
ho scritto che non è stato trovato nulla, nè lesioni ne umidità lungo le tubature e sotto il pozzetto. Mi è stato detto che un'ispezione senza esito, non può essere a mio carico, ma non trovo nulla di fondato che mi faccia capire se va addebitata al condominio o al condòmino che ha la macchia. Nulla da eccepire se c'è una causa, è a carico mio e non si discute, ma se così non fosse?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
ho scritto che non è stato trovato nulla,
Quello lo avevo letto...ma una macchia non si forma per intervento "divino"...quindi se la causa non erano i tuoi scarichi chi era il colpevole?

ma non trovo nulla di fondato che mi faccia capire se va addebitata al condominio o al condòmino che ha la macchia
Non esiste un articolo/norma specifico su tale questione...ma su ricava per "logica" dalla normativa generica.

Chi lamenta un danno deve dimostrare a sue spese chi lo causa.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi deve pagare le spese per le comunicazioni fatte da un amministratore da parte di un condòmino?
Quanto costa un amministratore per 4 condòmini?
Alto