• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giulio

Membro Junior
Altro Professionista
Buonasera a tutti,
visto che nel condominio dove abito si stanno verificando situazioni assurde vorrei porre un quesito:
nel condominio dove abito abbiamo mandato via il vecchio amministratore perché sembrano presenti "strani"movimenti di denaro...... cioè lui sostiene di aver anticipato di tasca sua per il condominio la somma di 21.ooo € ( quando il suo compenso è pari a 1800€)......
Questo signore si è dimesso ad ottobre e solo da 15 gg a effettuato il passaggio di consegne tenendosi per se ancora la delega in banca ( è lecito???).....
Il punto sta nel fatto che ora la nuova amministratrice alla assemblea che si terrà lunedi vuol fare approvare per forza il consuntivo (mica scema!!) e a chi gli fa qualche osservazione gli dice che non deve approvare solo il punto che non ritiene giusto.....
Ora mi/vi chiedo: ma è possibile approvare un bilancio consuntivo per punti?????
 

Stella

Membro Junior
Amministratore di Condominio
a effettuato il passaggio di consegne tenendosi per se ancora la delega in banca ( è lecito???)
Certo che no. Ma l'amministratore ha preso delle consegne lasciando la delega in banca al vecchio amministratore? :shock:
Si dovrebbe recare immediatamente in banca e prendendo possesso del conto, le vecchie deleghe decadono. Ma sei sicuro che lui abbia una delega ancora attiva? Mi sembra proprio strano anche perchè mettesse mano al conto corrente incorrerebbe in un reato grave di appropriazione indebita.
Il punto sta nel fatto che ora la nuova amministratrice alla assemblea che si terrà lunedi vuol fare approvare per forza il consuntivo (mica scema!!)
Beh non approvare un punto del consuntivo, equivale a non approvare il consuntivo. Non capisco dove voglia arrivare sinceramente...
Ora mi/vi chiedo: ma è possibile approvare un bilancio consuntivo per punti?
Non che io sappia. O meglio, si può fare, ma inficia l'approvazione di tutto il consuntivo a meno che in assemblea non di deliberi di stralciare la voce in questione e di cancellarla formalmente dal consuntivo. Può succedere a volte che si rintracci un errore e si approvi il bilancio cosuntivo privo dell'errore con promessa dell'amministratore di reinviare insieme al verbale la copia deliberata riveduta e corretta. Ma non mi sembra questo il caso...

In ogni caso se il consuntivo contiene errori o mancanze rilevanti (e per rilevanti intendo sulle centinaia di euro) è ovvio che non vada assolutamente approvato, rimandando ad una assemblea successiva la nuova delibera.

Cerca di sentire gli altri condòmini per capire che aria tira... Quanti siete?
 

Giulio

Membro Junior
Altro Professionista
ciao stella,
l'aria che tira nel condominio è molto agitata......
in poche parole le cose stanno cosi:
nel condominio erano presenti degli accordi con alcuni condòmini.... l'amministratore non chiedeva niente a nessuno e nessuno gli controllava i conti......
cosi facendo con una gestione un po' frillocca e furfantesca oserei dire all'italiana pagavano sempre e solo i soliti 5 su 20, il condominio è andato in malora e l'amministratore vecchio a fatto i comodi suoi.
Mi dispiace che è un mio collega e non da il buon esempio per la categoria però penso che a queste cose non si debba passar sopra come vogliono fare alcuni condòmini....
 

Stella

Membro Junior
Amministratore di Condominio
nel condominio erano presenti degli accordi con alcuni condòmini....
In che senso, se non sono indiscreta?
l'amministratore non chiedeva niente a nessuno e nessuno gli controllava i conti......
Intendi dire che lui non mandava solleciti per non svegliare il can che dorme, corretto?
Mi dispiace che è un mio collega e non da il buon esempio per la categoria
Finchè non ne parliamo prima di tutto noi, non cresceremo mai come categoria. La fuori ci sono 30 milioni di italiani a cui dobbiamo delle spiegazioni. Inutile trincerarsi, meglio affrontarli mettendosi dalla parte giusta della barricata.
Dobbiamo si fare gruppo, ma non possiamo sfuggire al confronto e ai pochi che s******ano la categoria.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto