• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ho appena scoperto che mi sono stati addebitati svariati prelievi NON AUTORIZZATI per importi inferiori ai 10 Euro su una Postepay che uso solo per fare ricariche telefoniche.

Cercando informazioni ho trovato che da qualche giorno è iniziata una vera "epidemia" con svariati possessori di tale prepagata che hanno subito analoga sventura.

Imperativo che controlliate i movimenti e provvediate al blocco della carta se il saldo è particolarmente positivo (mi sono rimasti 2 Euro e pare che non agiscano per meno di 4).

L'operazione appare come addebito da parte di GooglePlay (servizio cui mai ho fornito i dati di carte o autorizzato addebiti) ma nonostante abbia attivo il servizio di alert via Sms non sono arrivati avvisi (scoperto solo ora perché dovevo fare una ricarica su un numero e mi dava credito insufficiente).

Siccome ho certezza di non essere stato vittima di phishing o di cyberattacco e vista la vastità di coinvolti ho la quasi certezza abbiano bucato il server di Poste Italiane o quello dei provider di telefonia. ( nel mio caso Iliad ed Ho.mobile alias Vodafone).

Fate circolare tempestivamente.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto