• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

DFMcondomini

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
Buonasera,

vorrei sapere se un condominio che effettui una profonda ristrutturazione oppure un edificio residenziale di nuova costruzione che non si attenga al cablaggio in fibra ottica come prevede la legge dal 1 Luglio 2015 può incorrere in sanzioni e se così di quale entità di sanzioni?


Grazie
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Questa mi mancava!!!

Ho dato una lettura alla normativa e mi pare sia sia fatto la classica "incompiuta italiana"
Si è inserito un nuovo Articolo (135bis) ad una Legge preesistente senza, per quanto ho rilevato, precisare/aggiornare le sanzioni previste in caso di difformità/omissione.

Di certo vi è che la non osservanza di una prescrizione obbligatoria comporterebbe una irregolarità tale da inficiare la richiesta di agibilità/abitabilità (pure il "silenzio assenso" non sarebbe valido)

Nello specifico di un edificio esistente da prima del 2015 (anche come progetto approvato) e per cui sia prevista una ristrutturazione che richieda permesso ...necessita di chiarimento il seguente passo:

c) gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino modifiche della volumetria complessiva degli edifici o dei prospetti, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti della destinazione d’uso, nonché gli interventi che comportino modificazioni della sagoma di immobili sottoposti a vincoli ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e successive modificazioni.

Quindi, limitatamente alla vostra ristrutturazione, bisogna valutare se i limiti coincidono.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto