• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Serena Bosco

Membro Ordinario
Inquilino / Conduttore
Ho una macchia di umidità su un muro dell’appartamento di mia proprietà. Dalla posizione in cui si trova ho difficoltà a capire se la causa è dell’inquilino dell’appartamento di sopra (per esempio lavatrice che perde) oppure una rottura di qualche tubo condominiale. Poiché non ho buoni rapporti con la persona che abita sopra di me, penserei di comunicare il fatto all’amministratore, ma vorrei un chiarimento: come dovrà procedere l’amministratore?
Immagino che dovrà far uscire un “ispettore” per verificare qual è l’origine del problema, è così? Se, in seguito all’ispezione, dovesse riscontrare che la responsabilità del problema è da imputare interamente all’inquilino del piano di sopra, e non alla rottura di tubature comuni, chi pagherà l’uscita di questo “ispettore”? Io, che ne ho richiesto l’intervento, anche se non potevo sapere quale fosse l’origine del problema, l’inquilino sopra di me, oppure, dato che lui è in affitto, la società che è proprietaria dell’appartamento?
Grazie per le vostre cortesi risposte
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Che la vita è breve e non serve arrabbiarsi che lo facciano gli altri
Il condòmino del piano di sotto, ha la caldaia che scarica a parete. Io sto al secondo piano, lui al primo, quindi ho una fornace davanti le finestre. Alle mie domande, ho ricevuto risposte diverse e contrarie. Chi mi dice che alle caldaie a condensazione è permesso lo scarico a parete, e chi mi dice che sono quasi 10 anni che la legge vuole che si portino i fumi al tetto.Mi aiutate a capire?
Manuela
Alto