• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Volpe159

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Buongiorno a tutti,
abito all’ultimo piano di un condominio con un solo appartamento di fronte. Vorrei installare un campanello con telecamera integrata (per intenderci, il Nest Doorbell) che ha un angolo di visuale piuttosto ampio ed è in grado di registrare tramite la telecamera gli spezzoni di video quando rileva dei movimenti di persone e/o pacchi.
Per installarlo ho due opzioni:
- la prima consiste nell’installare il campanello sull’esterno della porta nel lato destro, in questo modo andrei a riprendere la mia porta di ingresso e il muro. Perciò non riprenderei nessuno a meno che non si avvicini alla porta (considerando anche che non ho il transito di persone perché sono all’ultimo piano);
- l’altra opzione è quella di installarlo sull’altro lato della porta ma andrei a riprendere anche parte delle scale (comunque la porta del vicino sarebbe fuori dall’inquadratura).

Dal momento che anche se non riprendo direttamente lo zerbino o la porta del vicino, questi potrebbe lamentarsi perché riprendendo le scale so quando entra e quando esce di casa, con chi è e con chi non è, vorrei optare per la prima opzione (cioè porta di ingresso e muro, dando quindi le spalle alle scale con l’occhio della telecamera).
Ci sono particolari accortezze da seguire? Mi consigliate di avvisare l’amministratore? C’è obbligo di affiggere il cartello di area videosorvegliata anche se si tratta di un campanello e non di una vera e propria telecamera di sorveglianza?
Se necessario potreste darmi anche qualche riferimento normativo?

Grazie a tutti!
 

Volpe159

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Sì, ma la videoregistrazione di parti comuni a quanto mi risulta da sentenza della Cassazione è permessa a patto che si riprenda la propria proprietà. La mia ripresa sarebbe limitata alla mia porta di casa e a quei due metri (o anche meno) di pianerottolo antistante la porta. Da quel che ho capito non ho nemmeno bisogno di affiggere il cartello di area videosorvegliata
 

davideboschi

Membro Junior
Altro Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Che la vita è breve e non serve arrabbiarsi che lo facciano gli altri
Il condòmino del piano di sotto, ha la caldaia che scarica a parete. Io sto al secondo piano, lui al primo, quindi ho una fornace davanti le finestre. Alle mie domande, ho ricevuto risposte diverse e contrarie. Chi mi dice che alle caldaie a condensazione è permesso lo scarico a parete, e chi mi dice che sono quasi 10 anni che la legge vuole che si portino i fumi al tetto.Mi aiutate a capire?
Manuela
Alto