• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

evergian

Membro Junior
Ragioniere
Buongiorno,
avrei bisogno di un chiarimento in merito all'Anagrafe Condominiale dopo l'entrata in vigore del GDPR e cioè se è ancora possibile chiedere all'amministratore l'accesso a tale registro ed eventualmente chiederne una copia ovviamente a proprie spese.
Io l'ho chiesta la consultazione ma lui me l'ha negata adducendo che con la nuova privacy non è possibile in quanto ci sono troppi dati sensibili. Non mi ha convinto ma il chiarimento di voi esperti mi farà capire meglio se gli articoli del c.c. 1129-1130 e 1130bis non contano più.
Grazie
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
non è possibile in quanto ci sono troppi dati sensibili.
Stupidaggini.
Se vi fossero "dati sensibili" il Condominio e l'amministratore dovrebbero chiedere speciali autorizzazioni.

Il Registro Anagrafico Condominiale non deve contenere "dati sensibili" e come tutti i registri condominiali deve essere a libera consultazione di tutti i condòmini/proprietari.
 

evergian

Membro Junior
Ragioniere
Grazie della sua risposta che conferma quanto stò sostenendo. Cosa mi consiglia di fare (o scrivere) per sbloccare questa situazione?
Grazie
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Con certi soggetti (troppo presi da se stessi e dal ruolo che coprono) il "dialogo" non ha effetto.
Devi decidere fino a che punto sei disposto (o siete) a "finanziare" le inevitabili spese che la Legge concede:
1-chiedi formale accesso ai documenti condominiale anche per estrarne copia a mezzo Raccomandata RR alla francese fissando un termine (10/15 gg) oltre il quale avvisi che procederai per vie legali
2-dai incarico ad un legale che prima ripeterà invito bonario e poi procederà con citazione a giudizio
3-vi coalizzate per trovare una maggioranza che sostituisca il mandatario.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto