• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fagiolino

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Buongiorno a tutti,
sto valutando l'acquisto di un immobile che ha nel proprio giardino esclusivo una servitù di veduta (di fatto, non so se presente sul contratto) a favore dell'appartamento condominiale attualmente concesso in uso al custode che si occupa delle pulizie dello stabile.

Più specificamente ci sono due finestre con inferriate apribili verso il giardino, mi sono informato riguardo la servitù di veduta e al limite non sarebbe un problema anche perchè è uno stato di fatto, ma potrei richiedere al condominio (eventualmente anche a mie spese) la sostituzione delle inferriate apribili con inferriate fisse per motivi di sicurezza ?

Chiunque avesse accesso a quell'appartamento avrebbe accesso anche al giardino, ad esempio se entrassero i ladri nel suddetto appartamento, trovate le chiavi avrebbero libero accesso al giardino..

Eventualmente non c'e nessuna normativa a cui fare appello?



Grazie mille in anticipo
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Premesso che le questioni di sicurezza puntano ad evitare che si entri nelle abitazioni piuttosto che nei giardini tu non puoi "pretendere" che la finestra del "vicino" diventi come una "luce".

Tu acquisti nello stato di fatto...con tutte le servitù presenti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto