• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

nobileguelfa

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Una domanda forse non frequente: nel mio condominio hanno affittato più di 20 appartamenti a coop per gli extracomunitari. E' chiaro che numericamente sono molti di più di quelli che erano gli affittuari precedenti. Ho il problema dell'aumento di servitù su una stanza di raccolta del 1936 e non su una tricamerale a norma, infatti, ogni due per tre si rompe un tubo di eternit che serve per il passaggio dei liquami. La spesa per la raccolta dei liquami è suddivisa per millesimi, invece, intelligentemente, in un altro condominio l'hanno suddivisa per persone che usano i servizi.
Sia per la prima che per la seconda, come comportarmi e posso chiedere tale suddivizione anche al mio amministratore?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ho il problema dell'aumento di servitù su una stanza di raccolta del 1936 e non su una tricamerale a norma, infatti, ogni due per tre si rompe un tubo di eternit
???

Non hoi ben compreso il senso del citato...ma per l'approvazione di criteri di riparto diversi da quanto stabilisce la Legge o il precedente regolamento di condominio serve delibera con voto unanime 1000/1000.

Tubi del 1936???..Forse si rompono per raggiunto limite di "età".

Ps.
Illecito ripartire per "teste"...salvo siano tutti concordi.
 

nobileguelfa

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Certo, forse non sono stata chiara, mi scuso. Il nostro condominio, effettivamente non ha mai fatto lavori di ripristino e le tubazioni sono vecchie e di eternit e rotte.
Trovo che nei casi come quelli del nostro condominio, dove in un appartamento vivono anche 30/40 persone, e in altri 1 o due, non sia giusto attenersi alla Legge, ma, vi debba essere un escamotage burocratico o un supporto legittimo per ovviare all'aumento di spese che quell'uno o quei due sono obbligati a sopportare a causa degli altri che sono numerosi.
Questo dovrebbe valere anche per qualsiasi altro aspetto condominiale in relazione all'aumento delle varie servitù.
Grazie mille se mi aiutate in tal senso.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto