• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Nel nostro condominio composto da 7 edifici c'è per nostra immensa disgrazia un contatore unico per l'acqua.Abbiamo fatto varie volte richiesta alla Gori ( il nostro gestore) di un contatore singolo per ciascun unità abitativa.. per eliminare i nostri sottolettori , ma purtroppo ci è sempre stata rifiutata . Ora il quesito che vi pongo è: come attaccare i morosi che sono tantissimi..visto che la Gori minaccia di chiudere l acqua a tutto il parco?..che disastro !! Grazie
 

giorgino

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
Abbiamo fatto varie volte richiesta alla Gori ( il nostro gestore) di un contatore singolo per ciascun unità abitativa..
Intendi dire un contatore per ciascun edificio, oppure per ogni appartamento?
per eliminare i nostri sottolettori
uhmm... mi sono perso... Quindi avete i contatori vostri negli appartamenti ma un contatore unico a monte? Beh, se è così non dovreste avere problemi di divisione dell'acqua...
Ora il quesito che vi pongo è: come attaccare i morosi che sono tantissimi..visto che la Gori minaccia di chiudere l acqua a tutto il parco?
Anche qui ti chiedo chiarimenti.
Chi paga la Gori? L'amministratore del supercondominio, l'amministratore di condominio di ogni edificio, oppure la pagate voi direttamente?
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Abbiam dei contatori in ogni abitazione per il riparto del acqua, perche il contatore della Gori n'è uno ed collocato fuor al nostro parco.Abbiamo un ditta esterna che rileva ogni trimestre le letture ed emette delle bollette che noi paghiam versando sul cc del condominio, e poi l'amministratore gira alla Gori. Purtroppo ci sono molti morosi per cui ogni anno siamo costretti , per far fronte ai"buchi"...a ripartire le bollette insolute tra noi condòmini "onesti"per scongiurare il distacco dell fornitura. Ora mi chiedev ...nn c'è modo di attaccare i morosi?? che si fanno scudo del fatto che la Gori puo agire solo sul suo contatore?
 

giorgino

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
Abbiamo un ditta esterna che rileva ogni trimestre le letture ed emette delle bollette che noi paghiam versando sul cc del condominio
Quindi è l'amministratore del vostro condominio che paga la Gori. Quindi voi condòmini versate all'amministrazione del condominio la vostra quota e di conseguenza il mio collega paga il fornitore, è corretto?

Se ho capito bene, allora non vi è alcuna differenza sul piano formale tra pagare la Gori e qualsiasi altro fornitore.
Quindi un'altra domanda: I morosi si rifiutano di pagare solo l'acqua o sono morosi di tutte le spese condominiali? E' questo che non capisco dalla tua domanda.

Se sono morosi di tutte le spese, ovvero delle quote stabilite nel bilancio preventivo approvato nell'ultima assemblea, l'amministratore del condominio ha l'obbligo di richiedere le quote e ha l'obbligo di attivarsi anche giudizialmente per il recupero delle somme dovuto dai condòmini.

E qui si aprono due scenari:
  1. L'amministratore di condominio ha agito come previsto per il recupero delle quote ma i tempi sono lunghi.
  2. L'amministratore di condominio non ha agito come previsto per il recupero delle quote (cioè si è limitato ai solleciti ma non ha ricorso al decreto ingiuntivo).
Nel caso 1, vi tocca anticipare le somme per i condòmini morosi in attesa che l'amministratore recuperi le quote dei morosi e vi restituisca i soldi anticipati.

Nel caso 2, invece, ti consiglio - magari attraverso i consiglieri - di capire come mai l'amministratore non ha ancora agito contro i morosi per il recupero delle quote, e gli si può ricordare che è un suo preciso dovere, di provvedere immediatamente e di riferire in un'assemblea straordinaria da convocarsi quanto prima con all'ordine del giorno il recupero delle quote da parte dei condòmini morosi.
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
E questo il punto! Pensa c'è un moroso che deve 6000€ di acqua, e il tuo collega dice che lui nn puo farci niente...che il contatore che abbiamo in casa è privato e che nn gli possiamo chiudere l acqua e che le bollette emesse dalla ditta di misurazione nn sono della Gori ..e quindi nn perseguibili!!! A me sembrano tutte cavolate
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Propio ora ho saputo che la Gori a fine mese ci chiude la fornitura se non paghiam un sospeso di 12.000 euro.. uffff..capirai il mio disagio!
 

giorgino

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
c'è un moroso che deve 6000€ di acqua, e il tuo collega dice che lui nn puo farci niente.
No beh, qualcosa si può fare sicuramente. Al minimo, rivolgersi a un legale. Che tu sappia ne ha consultato uno?
che il contatore che abbiamo in casa è privato e che nn gli possiamo chiudere l acqua
Ok questo può starci. L'amministratore effettivamente non può entrare in casa dei condòmini, specie per limitare dei servizi in terreno non condominiale.
Potrebbe invece sospendere la somministrazione dell'acqua se il rubinetto fosse in aree condominiali.
le bollette emesse dalla ditta di misurazione nn sono della Gori ..e quindi nn perseguibili!!
Questo passaggio un po' mi sfugge... come mi sfugge che il moroso debba 6.000 euro di acqua.
Per come la vedo io il moroso deve 6.000 euro, punto. Che siano di acqua, di luce, di pulizie scale o di chissà che altro è irrilevante. Deve 6.000 euro di spese condominiali non pagate. Quindi per il decreto ingiuntivo non ho bisogno di una fattura in particolare non pagata.

Mi sfugge anche come la ditta che legge i contatori possa emettere una fattura. Semmai farò un conteggio e vi manda le cifre sotto forma di bolletta ma non fiscale. Quindi il creditore è e resta la Gori che emette la fattura al condominio.

Io sentirei un legale sicuramente e intimerei all'amministratore di convocare urgentemente l'assemblea con l'ordine del giorno che ti ho suggerito prima.
 

giorgino

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
Propio ora ho saputo che la Gori a fine mese ci chiude la fornitura se non paghiam un sospeso di 12.000 euro.. uffff..capirai il mio disagio!
E lo credo che sei a disagio! :) E mi dispiace, credimi...

L'amministratore deve assolutamente attivarsi per recuperare le quote dovute dai morosi. Purtroppo vi toccherà comunque anticipare i soldi per la Gori, ma quei soldi vi devono essere restituiti anche mettendo all'asta l'appartamento del moroso se questo non dovesse saldare il dovuto con il decreto ingiuntivo.

Ripeto, senti altri condòmini e fatevi sentire dal collega. E ne del caso, cercate un altro professionista in grado di gestire il vostro condominio ;)
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Grazie @giorgino del tempo che mi hai dedicato! Abbiam cambiat l amministratore precedente perché ci ha praticamente rovinati..ma penso che il nuovo sia un incompetente , peccato non ci sia tu al suo posto:^^:. Continuero a chiedere di agire con i decreti ingiuntivi, come hai suggerito tu..buona serata:)
 

giorgino

Membro Ordinario
Amministratore di Condominio
Abbiam cambiat l amministratore precedente perché ci ha praticamente rovinati
Mi dispiace veramente quando sento di queste cose... :triste: Spero riusciate a recuperare il maltolto :ok:
peccato non ci sia tu al suo posto
Troppo buona ;)
Continuero a chiedere di agire con i decreti ingiuntivi, come hai suggerito tu
Sicuro! Se vuoi puoi invitare gli altri condòmini qui sul forum per vedere insieme il da farsi. Può darsi che tra me e altri colleghi che sono qui sul forum che sono davvero molto capaci, più di me sicuro, si riesca a darvi qualche altro prezioso suggerimento ;)

Buona serata :fiore:
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
Ciao concordo in tutto con @giorgino ma la mia domanda è : come ha fatto l'amministratore a ridursi a questi livelli.
Intanto l'art. 63 delle disposizioni di attuazione stabilisce che:

Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore, senza bisogno di autorizzazione di questa, può ottenere un decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione, ed è tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo interpellino i dati dei condòmini morosi.

I creditori non possono agire nei confronti degli obbligati in regola con i pagamenti, se non dopo l'escussione degli altri condòmini.

In caso di mora nel pagamento dei contributi che si sia protratta per un semestre, l'amministratore può sospendere il condòmino moroso dalla fruizione dei servizi comuni suscettibili di godimento separato.

Chi subentra nei diritti di un condòmino è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all'anno in corso e a quello precedente.

Chi cede diritti su unità immobiliari resta obbligato solidalmente con l'avente causa per i contributi maturati fino al momento in cui è trasmessa all'amministratore copia autentica del titolo che determina il trasferimento del diritto.

Guida - Nuovo Codice Civile e Disposizioni di Attuazione in materia di Condominio | Pagina 2 | CondominioPro.it - Forum Amministratori di Condominio
 
Ultima modifica di un moderatore:

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Grazie @alessietta ..ma e proprio questo il problema che il creditore nella fattispecie la Gori...non può avvalersi sui singoli condòmini moros,questi per lui non esistono.la ripartizione delle quote acqua e un fatto interno nostro..per cui se non paghiamo la fattura Gori ché e unica per tutt il parco ,questi procede al distacco della fornitura!
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
Certamente, la mia era una constatazione sull'operato, oramai noi amministratori non abbiamo più "molte scuse" i mezzi per operare ce li hanno dati? Usiamoli. Anche perchè poi alla fine chi ci va di mezzo sono i condòmini
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
:disappunto:Il nostro amministratore dice che lui nn puo farci niente..perché il contatore non e del creditore..e che lui nn può attaccarli perché l acqua nn è compresa nel quote condominiali tipo luce pulizia ascensori..non so se sta fuori lui o io...aiutooo:disappunto:..comunque grazie @alessietta
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
No aspetta, che significa che l'acqua non è compresa nelle quote condominiali? Nel bilancio preventivo, così come nel consuntivo il costo dell'acqua ci deve essere, altrimenti come fa a richiedere i versamenti?
E comunque è vero che la ripartizione è un fatto interno, ma il contatore generale serve tutte le unità immobiliari, perciò è condominiale eccome, di conseguenza la previsione della spesa ad inizio anno e la spesa totale effettuata, deve essere inserita nel consuntivo, esattamente come tutte le altre spese di gestione.

Spieghi meglio come è composto il tuo condominio?

Il nostro amministratore dice che lui nn puo farci niente..
Ovvio, ormai il bubbone è bello che scoppiato, il che significa che deve convocare un'assemblea urgente per raccimolare in fretta i soldi e pagare le bollette arretrate, ma quando ho citato l'art. 63 delle disposizione di attuazione era perchè lui si doveva adoperare prima di arrivare a questo punto, con i mezzi imposti dalla Legge, ovvero i Decreti ingiuntivi.
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
ok, i 7 edifici compongono un unico condominio gestito da un solo amministratore? Oppure c'è anche il supercondominio?
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
E allora perchè l'amministratore dice che l'Acqua non è una spesa condominiale? E' condominiale eccome
 

pandora

Membro Junior
Condòmino proprietario
Infatti e quello che ripeto continuamente ,non so piu che fare ! Chiedero un assemblea urgente sperando che lui esca dal letargo! Con la speranza che a fine mese non la Gori nn effettui il distacco! Grazie Alessietta
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto