• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

valentina C

Nuovo Iscritto
Ragioniere
salve a tutti. Scrivo qui perché sono schiantata dagli atteggiamenti dei condòmini. Vivo in un condominio da 9 appartamenti.
Il problema in questione riguarda la fornitura dell'energia elettrica.
Due mesi fa fu tolto il contatore condominiale intestato a un proprietario e fu messo un contaenergia collegato al mio contatore, pensando di fare una cosa buona. Inizialmente sembravano tutti d'accordo, ora con l'arrivo della bolletta ho richiesto una quota di 3€ mensile per condòmino (per poi fare a fine anno un conguaglio totale e vedere poi se dovevo avere altri soldi o restituirli) ma loro pretendono l'esposizione della fattura. Ora mi chiedo: sono obbligata dato che è la MIA fattura personale? Sono libera di eliminare questo maledetto contaenergia?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Due mesi fa fu tolto il contatore condominiale intestato a un proprietario e fu messo un contaenergia collegato al mio contatore, pensando di fare una cosa buona.
Gran stupidaggine avete commesso...come dire "dalla padella nella brace".

Oltre che "stupido" entrambi i "metodi" costituiscono un illecito.

E' fatto divieto di cessione di energia a terzi.
Quindi entrambe le soluzioni sono da evitarsi.

Premesso che siete in 9 proprietari e che basta la volontà di solo 1 di voi per obbligarvi alla nomina di un amministratore...potete anche continuare con una "autogestione" ma quantomeno con regolarizzazione del Condominio.
Fate le cose nel modo corretto...nominate un rappresentante che:

1- vada all' AdE per chiedere il Codice Fiscale per il Condominio (non costa nulla).
2-sottoscriva un contratto con un fornitore di Energia Elettrica per uso comune

In ta modo nessuno potrà contestare il costo e la Fattura evidenzierà solo la spesa effettiva per le parti comuni.

Sul merito delle tue 2 domandi finali ...direi che i tuoi comproprietari abbiano il diritto di visionare la fattura (e non vedo quali "segreti" personali possa celare)...ma, visto il trattamento, di procedere subito al distacco di tale "allacciamento" che resta abusivo (per il fornitore).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto