1. CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. AlbertoMi

    AlbertoMi Nuovo Iscritto

    Condòmino proprietario
    Nel mio condominio abbiamo tutti la nostra antenna singola.
    Ora, siccome il condòmino dell'ultimo piano si è lamentato che il suo terrazzo è pieno di antenne anche abbandonate, arrugginite, ecc., ha chiesto all'assemblea di riunirsi e deliberare l'installazione dell'impianto centralizzato TV.

    L'assemblea è stata convocata e ha deliberato a maggioranza l'installazione di questo nuovo impianto.
    La spesa non è enorme, ma io avevo appena rifatto il mio impianto nuovo di zecca prima di Natale spendendo anche un bel mucchio di quattrini per mettere su una bella antenna nuova di zecca.

    Posso oppormi e tenermi la mio impianto senza pagare questa nuova installazione?
     
  2. giorgino

    giorgino Membro Ordinario

    Amministratore di Condominio
    La questione sarebbe semplice ma in realtà si presta a due diverse interpretazioni.

    Se da un lato l'installazione di un nuovo impianto di antenna TV centralizzata rientra a pieno titolo tra le innovazioni non è proprio scontato che rientri tra le innovazioni gravose e voluttuarie.

    Mi spiego.
    Si intende innovazione quando:

    un intervento modificativo a seguito del quale la cosa comune assume una destinazione diversa da quella originaria o comunque una nuova consistenza; del pari è innovativo un intervento volto ad installare o edificare qualcosa che prima non esisteva

    Le innovazioni però possono essere gravose o voluttuarie. Sono gravose quando la spesa per sostenerle è molto alta e questo secondo diverse sentenze della Cassazione non è caso della nuova antenna centralizzata e sono voluttuarie quando la loro realizzazione non è affatto indispensabile e questo potrebbe essere il nostro caso anche se francamente non so quanto davvero al giorno d'oggi si possa ritenere l'antenna centralizzata un intervento voluttuario sebbene in presenza di impianti individuali.
    C'è da dire che la giurisprudenza raramente e che io sappia mai, ha ritenuto questo genere di intervento nè gravoso nè voluttuario.

    In definitiva, se la delibera è stata presa con la maggioranza stabilita dall'art. 1120 c.c., potresti appellarti all'art. 1121 e vedere se l'assemblea è incline a concederti quanto disposto dall'articolo citato, ovvero:

    Qualora l'innovazione importi una spesa molto gravosa o abbia carattere voluttuario rispetto alle particolari condizioni e all'importanza dell'edificio, e consista in opere, impianti o manufatti suscettibili di utilizzazione separata, i condòmini che non intendono trarne vantaggio sono esonerati da qualsiasi contributo nella spesa.
    Peraltro, se l'assemblea di concedesse il primo comma del 1121 c.c., potresti in ogni momento cambiare idea e allacciarti all'impianto centralizzato, pagando normalmente la tua quota che non hai pagato all'epoca dell'installazione dell'impianto centralizzato. Infatti il terzo comma del 1121 c.c. dispone che:

    Nel caso previsto dal primo comma i condòmini e i loro eredi o aventi causa possono tuttavia, in qualunque tempo, partecipare ai vantaggi dell'innovazione, contribuendo nelle spese di esecuzione e di manutenzione dell'opera.
     
    A AlbertoMi piace questo elemento.
  3. AlbertoMi

    AlbertoMi Nuovo Iscritto

    Condòmino proprietario
    Grazie 1.000, chiarissimo!
    Provo a parlarne all'amministratore e sento cosa mi dice. Magari tra qualche anno potrei partecipare dopo aver ammortizzato la spesa che ho appena fatto per la mia antenna.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi