• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Buongiorno e buona domenica sul rendiconto c'è scritto il mio nome e un addebito per pulizie scale.
C'era un accordo pulizia scale con il fai da te.
C'è il verbale di un'assemblea ordinaria dove si decise chi non pulisce può chiamare l'amministratore che manda un'impresa.
Io non ho chiamato nessuno. Chi si è autorizzato? Come procedo ? Grazie per il consulto?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Risposta secondo norma di Legge:

nessuna delibera può imporre le pulizie al singolo condòmino anche se in turnazione ne autorizzare l'amministratore ad addebitare il costo per il mancato adempimento.


Risposta secondo il buon senso del vivere in una comunità (educazione civica):

Io non ho chiamato nessuno.
Non spieghi se e come tu abbia votato a tale delibera ...ma resta grave la tua inerzia e lassismo nel partecipare ad un impegno che conoscevi a prescindere lo avessi condiviso o no.
Non è così che ci si comporta se si vuole mantenere unito un gruppo con cui si condivide uno spazio.

Ora lascio a te la decisione se contestare in Giudizio l'operato non irreprensibile dell'amministratore (evidentemente poco preparato in materia) ottenendo magari ragione da un Giudice ...ma facendoti nemici gli altri partecipanti.
 

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Semplicemente non lo volevo scrivere. Il problema nasce perché non pago più a nero le spese di pulizia scale, visto che le faccio da me. e questo non è buono x le tasche di un amico del Capo.
 

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Sulla base di quanto scrivi:
nessuna delibera può imporre le pulizie al singolo condòmino anche se in turnazione ne autorizzare l'amministratore ad addebitare il costo per il mancato adempimento.
Il termine adatto è la delibera è radicalmente nulla.
È chiaro che un avvocato a nome del condominio difficilmente farebbe le carte da presentare a un giudice x un decreto ingiuntivo e soprattutto x 100 EUR?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Semplicemente non lo volevo scrivere. Il problema nasce perché non pago più a nero le spese di pulizia scale, visto che le faccio da me. e questo non è buono x le tasche di un amico del Capo.
Protetto da un nick/Avatar che non identifica chi sei nella realtà non devi porti problemi nell'esporre tutta la verità perché rischi risposte parziali o che non ti sono di aiuto.

Per esempio e nello specifico del tuo caso se tu precisavi subito il "difetto" ti avrei messo in guardia con quanto segue:
-se avete deliberato di far eseguire le pulizie pagando "in nero" tu sei comunque complice ...anche se hai votato contro tale delibera
-se pensi che fare personalmente il tuo turno o affidandoti a ditta terza che paghi "regolarmente" ti salvi dagli effetti di un eventuale accertamento fiscale o dalle responsabilità qualora capiti un infortunio a chi svolge il servizio senza regolare fattura e/o assicurazione infortunistica....sbagli.
-tu devi inviare Raccomandata RR alla francese al Condominio (nella persona dell'amministratore) dove precisi la tua contrarietà a simile pratica (pulizie in "nero") e minacci di procedere ad immediata denuncia presso autorità competenti (GdF e Ispettorato Lavoro).

Quanto sopra sulla base di quello che hai precisato...ma occhio che se non hai "prove" rischi una contro denuncia per calunnia.
Non è di certo il valore di una "quota" da 100 Euro che ferma un avvocato visto che se l'amministratore dimostra la regolarità del tuo debito ti arriverà un Decreto Ingiuntivo immediatamente efficace e comprensivo delle spese del legale.
 

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Ho capito è lo farò.ma intento contrastare questo addebito di 100 EUR visto che ho fatto il mio dovere nel pulire. Quindi
Col termine adatto è la delibera è radicalmente nulla.
È chiaro che un avvocato a nome del condominio difficilmente farebbe le carte da presentare a un giudice x un decreto ingiuntivo e soprattutto x 100 EUR?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ho capito è lo farò.ma intento contrastare questo addebito di 100 EUR visto che ho fatto il mio dovere nel pulire. Quindi
Col termine adatto è la delibera è radicalmente nulla.
È chiaro che un avvocato a nome del condominio difficilmente farebbe le carte da presentare a un giudice x un decreto ingiuntivo e soprattutto x 100 EUR?
Rileggi che ho integrato.
 

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Ma perché devo muovermi io con raccomandata.
Si muoverà prima l'amministratore e visto se ha sbagliato come dici te che il verbale è radicalmente nullo non dovrebbe neanche muoversi
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Perché tu sei un condòmino alias un comproprietario/socio del Condominio quindi corresponsabile al pari degli altri...e perché sei venuto a chiedere ragguagli perché evidentemente non sei competente in materia...ma se non segui i consigli allora è inutile che chiedi.
 

Miopio

Nuovo Iscritto
Altro Lavoratore
Io ho pagato l'importo del rendiconto meno queste spese personali a me intestate. Ho inviato email all'amministratore dove chiedo gentilmente di poter avere maggiori informazioni su queste e non mi vengono inviate? Che devo pensare
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto