• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

LUIGI FORGIONE

Membro Junior
Inquilino / Conduttore
buongiorno sono ultimati i lavori straordinari alla facciata ,inizialmente erano previsti euro 4500,00 di fondo garanzia,riportato su contrattino privato firmato con ditta a fronte di preventivo di 35.000,00 piu IVA.Essendo Il costo definitivo essere 53.000,00 piu IVA- le domande:-1)':il fondo garanzia va incrementato a 5300,00 oppure a 5830,00 cioe'10% dell'importo senza o con IVA? --2) ed ancora la ditta deve emettere ora o tra 2 anni(garanzia ) l'ultima fattura?-3) il fondo garanzia va tenuto su conto corrente condominiale o su nuovo deposito con firma di ditta e amministratore da sbloccare tra2 anni? grazie luigi forgione
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Se il contratto prevedeva il 10% del totale lavori allora potete adeguare a 5.300 Euro...se invece era riportato solo l'importo di 4.500 quello rimane (salvo la ditta accetti comunque l'adeguamento).

L'IVA sono soldi che la ditta incassa per conto dello Stato e che dovrà subito "girare" allo stesso e voi non avete "diritto" di trattenere...quindi se la fattura viene emessa per l'intero importo dei lavori l'IVA va pagata integralmente.

In linea tecnico teorica il lavoro, una volta ultimato, va fatturato per l'intero ammontare.
All'AdE non interessa che la fattura sia saldata o meno ...ma che la prestazione sia "registrata" si che la ditta dovrà versare IVA e tasse (anche se voi non le darete 1 centesimo).
Comunque è una decisione che spetta alla ditta in funzione del suo criterio amministrativo ...vi adeguerete

Visto che è un lavoro su cui magari potete usufruire del "bonus fiscale"...il mancato pagamento della "cauzione a garanzia" non permetterà di fruire di tale importo fino a saldo avvenuto.

Personalmente trovo "strano" che una ditta accetti una "cauzione a garanzia" da liquidarsi dopo 2 anni!!!
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto