• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Enzo G.

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Sono in un condominio di una serie di palazzine ,ogni palazzina ha una propria entrata. la palazzina dove abito io insieme a gli altri proprietari vorremmo staccarci dalle altre , pur concorrendo alle spese condominiale in comune come luce esterna -manutenzione pulizia esterna,quota amministratore ,tutto quello che concerne le opere in comune. Non volendo contribuire alle spese che si vengono a creare per ogni palazzina, come spese per intasi di fognatura(considerando che ogni palazzina ha la fossa propria),opere murarie ,tinteggiature dell'interno scala, opere per negligenza, ecc....Desidererei sapere se quanto specificato è possibile farlo e se è si quale procedura o richiesta bisogna fare? se possibile specificare eventuali articoli di legge.Nella speranza di essere stato chiaro nell'esporre ,ringrazio quanti vorranno rispondere..
Enzo:G.
 

Franci63

Membro Junior
Condòmino proprietario
Non volendo contribuire alle spese che si vengono a creare per ogni palazzina, come spese per intasi di fognatura(considerando che ogni palazzina ha la fossa propria),opere murarie ,tinteggiature dell'interno scala, opere per negligenza, ecc....
Già ora, come condominio composto di più palazzine, le spese specifiche di una palazzina devono essere pagate solo dai proprietari degli appartamenti di quella palazzina.
Se abiti nella palazzina A (ad esempio), non paghi certo le spese degli ascensori della palazzina B, o la tinteggiatura delle scale della palazzina D.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Sono in un condominio di una serie di palazzine
In realtà siete un Supercondominio che dovrebbe seguire le modalità gestionali specificatamente previste dalle nuove norme del 2012.
Ma anche gestendo come "semplice" Condominio (risparmio di costi e burocrazia) si applicano i criteri di riparto del "Condominio Parziale" ove esistano pluralità di impianti a rispettivo utilizzo di una parte.
 

Enzo G.

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Già ora, come condominio composto di più palazzine, le spese specifiche di una palazzina devono essere pagate solo dai proprietari degli appartamenti di quella palazzina.
Se abiti nella palazzina A (ad esempio), non paghi certo le spese degli ascensori della palazzina B, o la tinteggiatura delle scale della palazzina D.
Intnto ti ringrazio di avermi dato questa delucidazione.. scusa la mia totale ignoranza in questo campo ma per quello che hai scritto è a seguito di qualche legge e se è si mi sapresti dare il n°di legge?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Alto