• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Abbiamo un amministratore che risponde 1 volta su 10 al cellulare, ha la casella di posta elettronica normale del condominio sempre costantemente piena e mi ritornano indietro le mail.
Ora gli ho scritto sulla sua PEC da professionista (nome.cognome).
Tale comunicazioni che gli ho inviato hanno valore legale? E' obbligato a rispondere? Perchè ad oggi non ho ricevuto risposta neanche tramite PEC.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Se non spieghi quali problemi/richieste erano riportati/e nelle missive non posso spiegare se vi fosse obbligo di risposta.
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Ciao Dimaraz, nulla di trascendentale, ho solo chiesto, visto che devo sostenere una spesa come proprietario di posti auto, la ripartizione dei millesimi di tutti i condòmini e l'evidenza per ogni posto auto di chi fosse il nome e cognome del proprietario, perchè spesso accedono a quella rimessa persone ed automobili che non conosco.
Inoltre in un'altra pec avevo chiesto se poteva mandarmi tutte le comunicazioni tramite pec invece della raccomandata
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
perchè spesso accedono a quella rimessa persone ed automobili che non conosco.
Ma te non sei tenuto a conoscere l'identità di chi accede ai posti auto...deve bastarti sapere quale sia il tuo e se il riparto della spesa segua il Regolamento.

Inoltre in un'altra pec avevo chiesto se poteva mandarmi tutte le comunicazioni tramite pec invece della raccomandata
Nemmeno su questo ha obbligo di risponderti visto che le modalità con cui l'amministratore può/deve inoltrare le comunicazioni sono stabilite dall' Assemblea (e non dal singolo).
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Ma te non sei tenuto a conoscere l'identità di chi accede ai posti auto...deve bastarti sapere quale sia il tuo e se il riparto della spesa segua il Regolamento.
Neanche se vedendo il verbale dell'assemblea ho notato che sono stati verbalizzati i millesimi di proprietà e non quelli del posto auto? Non è mio diritto sapere se durante l'assemblea c'erano i 500 millesimi dei "soli" possessori del posto auto.? Con il riparto in mio possesso (non aggiornato ad oggi) mancano 200 millesimi all'appello.
Visto che i posti auto vengono considerati ai fini delle spese delle zone diverse rispetto agli spazi comuni condominiali non sono tenuto a conoscere chi può usufruire del passaggio tramite cancello e chi no in modo da contestare situazioni non regolari? Se non è così chi si occupa di far rispettare le regole relative al c.d. condominio parziale?

Nemmeno su questo ha obbligo di risponderti visto che le modalità con cui l'amministratore può/deve inoltrare le comunicazioni sono stabilite dall' Assemblea (e non dal singolo).
Quindi la maggioranza deve deliberare se l'amministratore deve usare PER TUTTI la PEC o la raccomandata?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
vedendo il verbale dell'assemblea ho notato che sono stati verbalizzati i millesimi di proprietà e non quelli del posto auto? Non è mio diritto sapere se durante l'assemblea c'erano i 500 millesimi dei "soli" possessori del posto auto.?
Il "diritto a sapere" non deve sconfinare in una "caccia alle streghe" e non deve essere reso inutile da una contestazione tardiva (30 gg di tempo dalla ricezione del verbale per gli assenti).
Il "bravo condòmino" deve partecipare alle assemblee in modo da comprendere meglio le questioni e come si delibera.
Un verbale va compreso (sperando sia scritto come si deve)...si riportano i nomi di tutti i presenti alla riunione.
I millesimi possono anche non essere esaustivamente specificati ma debbono essere desumibili (anche da tabelle allegate) o per sottrazione.
Nelle questioni di "condominio parziale" vanno contati i millesimi di quanti sono "coinvolti" nella spesa ...ma non significa che gli altri non possano presenziare.

Aldilà di tutte le regolette formali su chi possa deliberare e quanti voti/millesimi servano devi tenere fisso a mente che eventuali "vizi" sono motivo di annullabilità e non di nullità.
Quindi se ricevi un verbale perché assente e non comprendi il riportato... ti fiondi dall'amministratore e/o dal presidente per chiedere lumi.
Una Pec diventa un modo "lento" e non interrompe i termini di impugnazione.

Insisti con la smania di sapere chi passa per cancelli od aree comuni...non ne hai titolo.


Quindi la maggioranza deve deliberare se l'amministratore deve usare PER TUTTI la PEC o la raccomandata?
L'assemblea decide se imporre un obbligo fra le varie opzioni (un amministratore di Condominio non è obbligato ad avere una Pec).
Tieni presente che anche se tu riceverai una Pec devi in primis possederne una e poi sarai comunque tenuto a pagare quota dei costi sostenuti per le Raccomandate spedite agli altri.
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
I millesimi possono anche non essere esaustivamente specificati ma debbono essere desumibili (anche da tabelle allegate) o per sottrazione.
Nelle questioni di "condominio parziale" vanno contati i millesimi di quanti sono "coinvolti" nella spesa ...ma non significa che gli altri non possano presenziare.
Non è questo il caso. Nel verbale sono riportati i presenti alla riunione, l'indicazione dei millesimi della proprietà e NON del posto auto.
Non c'è alcun riferimento (nè per sottrazione, nè per addizione) ai millesimi dei posti auto dei presenti alla riunione e teoricamente carte alla mano, ragionando sul riparto in mio possesso (non aggiornato) non si erano raggiunti i 500 millesimi per deliberare.
Visto che non credo siano dati sensibili non capisco questa difficoltà nell'ottenere questa info.

Quindi se ricevi un verbale perché assente e non comprendi il riportato... ti fiondi dall'amministratore e/o dal presidente per chiedere lumi.
Una Pec diventa un modo "lento" e non interrompe i termini di impugnazione.
Ed è quello che ho fatto, prima informalmente, ricevendo un file di ripartizione non aggiornato e poi, visto che non ricevevo risposta, tramite PEC, che dovrebbe essere il modo più VELOCE e non il più lento (non è mia intenzione impugnare nulla).

Insisti con la smania di sapere chi passa per cancelli od aree comuni...non ne hai titolo.
Quindi io ho 2 posti auto distinti e pago una cifra tot per le spese straordinarie ripartita giustamente per millesimi, se vedo altri che parcheggiano 2 auto in un posto singolo e non ho titolo per fare nulla?
Sinceramente lo trovo ingiusto.


(un amministratore di Condominio non è obbligato ad avere una Pec).
Se è un professionista si.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Nel verbale sono riportati i presenti alla riunione, l'indicazione dei millesimi della proprietà e NON del posto auto.
Solitamente esiste una specifica tabella per i box auto.
Se il verbale riporta i nomi di quanti hanno votato per la delibera sui posti auto i millesimi sono facilmente verificabili.

tramite PEC, che dovrebbe essere il modo più VELOCE e non il più lento
E' certamente più lento dell'andare a discutere subito e a 4 occhi nel suo ufficio.
Non puoi pretendere alcun rispetto di tempo per una replica via mail/pec...e se devi contestare i tempo vola.

(non è mia intenzione impugnare nulla).
E allora per qual motivo vuoi romper le balle al tuo mandatario?
Non si assillano gli amministratori solo per passare il tempo.
Se si ha il fondato sospetto di aver subito un torto...si procede minacciando causa.

se vedo altri che parcheggiano 2 auto in un posto singolo e non ho titolo per fare nulla?
Non riesco ad immaginare come si possano parcheggiare 2 auto in una piazzola singola...(2 minicar? Smart.??) in ogni caso si paga la piazzola/box e non la quantità o dimensione di auto che vi si parcheggia.

Se è un professionista si.
Se di professione fa solo l'amministratore di Condominio non esiste alcun obbligo.
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Solitamente esiste una specifica tabella per i box auto.
Se il verbale riporta i nomi di quanti hanno votato per la delibera sui posti auto i millesimi sono facilmente verificabili.
Si, appunto, SOLITAMENTE...
E non nel mio caso, non ho una specifica tabella per i box auto aggiornata (ho una versione del 2017, con 1/3 dei posti auto invenduti), poichè nel verbale della riunione sono riportati i nomi, cognomi,firme dei partecipanti all'assemblea ma non i millesimi dei posti auto, ma bensì delle proprietà è assolutamente impossibile derivare i millesimi dei posti auto dei partecipanti.
E non è neanche possibile sapere se si era raggiunto il quorum di 500 milesimi per deliberare.

E' certamente più lento dell'andare a discutere subito e a 4 occhi nel suo ufficio.
Come ho scritto nella premessa, si fa negare anche al telefono, figurati se mi riceve nel suo ufficio (secondo quanto scrivi non sarebbe neanche tenuto a farlo)

E allora per qual motivo vuoi romper le balle al tuo mandatario?
Vorrei sapere se c'erano i 500 millesimi in assemblea ed avere quella tabella aggiornata.
Posso ottenere questa info o no?


Non riesco ad immaginare come si possano parcheggiare 2 auto in una piazzola singola...(2 minicar? Smart.??) in ogni caso si paga la piazzola/box e non la quantità o dimensione di auto che vi si parcheggia.
Alcuni posti sono molto larghi, smart + automobile+moto addirittura, con problemi evidenti per le norme antincendio e difficoltà di manovra.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
non ho una specifica tabella per i box auto aggiornata
Basta che ce l'abbia chi di dovere e che tu sappia quanti sono i tuoi.

Tu devi occuparti unicamente di sapere se ti hanno addebitato la quota proporzionalmente ai tuoi millesimi autorimessa.

Nominate un Presidente quando fate l'assemblea?
Il verbale deve essere firmato dal Presidente che è l'unico responsabile di cosa viene riportato.

(secondo quanto scrivi non sarebbe neanche tenuto a farlo)
Dove avrei scritto una simile cosa?
Io ho detto che non ha obbligo di rispondere alle tue mail.
Se non ti spiega nemmeno quanto ti presenti nel suo ufficio non ti resta che fare quello che hai dichiarato no volere intraprendere.

Non vorrei che il suo atteggiamento sia provocato da un tuo assillare l'amministratore.

Vorrei sapere se c'erano i 500 millesimi in assemblea ed avere quella tabella aggiornata.
Posso ottenere questa info o no?
Anche se non c'erano (a quanto ho capito mancavi pure tu) non cambia nulla: la delibera resta comunque valida perchè nessuno si "degna" di impugnarla.

Alcuni posti sono molto larghi, smart + automobile+moto addirittura, con problemi evidenti per le norme antincendio e difficoltà di manovra.
Le "piazzole" di sosta solitamente sono delimitate da righe...se riescono a parcheggiare nei limiti delle stesse sono a posto.
La questione "norme antincendio" non è di tua competenza....e non mi risulta tu sia qualificato in materia.

Da dietro un pc non si può avere il quadro delle sensazioni dirette...ma (perdona la franchezza) dai l'impressione di essere il classico pensionato che s'impiccia inutilmente.
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Basta che ce l'abbia chi di dovere e che tu sappia quanti sono i tuoi.
Ci stiamo scambiando messaggi da 3 giorni e ancora non ho capito se indipendentemente dell'uso che ne faccio, posso avere o meno a disposizione questa tabella, se è un dato pubblico, se è segreto, se è appannaggio solo dell'Amministratore.
Non vorrei che il suo atteggiamento sia provocato da un tuo assillare l'amministratore.
E questo lo hai intuito da un messaggio che ho scritto in un forum?
Anche se non c'erano (a quanto ho capito mancavi pure tu) non cambia nulla: la delibera resta comunque valida perchè nessuno si "degna" di impugnarla.
Quindi in linea teorica alla prossima assemblea in cui si deciderà una spesa o in generale si prenderà una decisione solo per la parte relativa ai posti auto non sarò in grado di capire se la riunione è legittima o meno perchè non ho idea se i presenti alla riunione sono anche proprietari di posti auto e meno che mai quanti millesimi hanno, è corretto?
Le "piazzole" di sosta solitamente sono delimitate da righe...se riescono a parcheggiare nei limiti delle stesse sono a posto.
Direi che questo non è propriamente vero....

La questione "norme antincendio" non è di tua competenza....e non mi risulta tu sia qualificato in materia.
A parte che tu non lo sai se sono competente o meno, ma la questione diventa di mio interesse se fanno un sopralluogo i VV.FF e riscontrato anomalie sul piano di evacuazione o cose simili.
Da dietro un pc non si può avere il quadro delle sensazioni dirette...ma (perdona la franchezza) dai l'impressione di essere il classico pensionato che s'impiccia inutilmente.
Magari fossi pensionato, è un traguardo ormai sempre più difficile.
Franchezza a parte trovo assurdo che in un forum che parla di consigli, rapporti con l'amministratore,etc un "moderatore" si metta a dare giudizi su degli utenti.
Si vede che qui funziona così....
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ci stiamo scambiando messaggi da 3 giorni e ancora non ho capito se...
Forse perché continui a parlare di problemi ...ma non "ascolti" le soluzioni o rifiuti di metterle in pratica.

Penso tu sia abbastanza informato ed intelligente da sapere/capire che i documenti condominiali appartengono a tutto il Condominio, custoditi dall'amministratore (o da chi ne svolge funzione analoga) che ne deve dare accesso a tutti i partecipanti.
Quindi devi andare nel suo ufficio e farti produrre copia di tale Tabella (se esiste) a tue spese.
Se dubiti del corretto comportamento di Presidente nel dirigere la riunione e/o dell' Amministratore nel verbalizzare le delibere ti presenti in Assemblea e controlli contestando subito le irregolarità.
L'alternativa è la citazione a Giudizio.
Se non vuoi muovere il **** per difendere i tuoi interessi ...non puoi pensare che qualcuno te li risolva in un forum.


A parte che tu non lo sai se sono competente o meno, ma la questione diventa di mio interesse se fanno un sopralluogo i VV.FF e riscontrato anomalie sul piano di evacuazione o cose simili.
Non nasconderti dietro ad un dito: se tu fossi competente in materia e rilevassi una irregolarità potenzialmente pericolosa per cose e persone avresti dovuto denunciare a chi di competenza quantomeno protestare con Raccomandata RR alla francese l'Amministratore minacciando la denuncia.


Ps.

E questo lo hai intuito da un messaggio che ho scritto in un forum?
Ti ho spiegato che questa è l'impressione che si ricava...ma non da un singolo messaggio bensì dal contenuto di certe frasi nelle 2 discussioni che hai aperto sul medesimo argomento.

Magari fossi pensionato, è un traguardo ormai sempre più difficile.
Franchezza a parte trovo assurdo che in un forum che parla di consigli, rapporti con l'amministratore,etc un "moderatore" si metta a dare giudizi su degli utenti.
Si vede che qui funziona così....
Se a 74 anni non hai una pensione...le difficoltà te le sei create.
Quanto al "giudizio" ...chi si espone su un forum accetta implicitamente di essere giudicato per quanto scrive.
Lo faccio in primis io che rispondo.
Se hai lamentele per offese ricevute non hai che da dimostrare dove siano.
 

maurossi

Nuovo Iscritto
Ragioniere
Quindi devi andare nel suo ufficio e farti produrre copia di tale Tabella (se esiste) a tue spese.
Perfetto, era questo che volevo capire, una PEC non vincola l'Amministratore a fornirmi delle risposte relative al condominio e documenti correlati, perfetto!
Non capisco quali spese dovrei sostenere per un documento custodito dall'Amministratore, però ok....

Se non vuoi muovere il **** per difendere i tuoi interessi ...non puoi pensare che qualcuno te li risolva in un forum.
Non pensavo che un forum risolvesse i miei problemi, ho solo, spero con educazione, posto un quesito.
Di contro ho trovato una persona, per giunta moderatore del forum, che ha usato dei toni non molto moderati nei miei confronti.
E'' come se una persona si accostasse con l'automobile per chiedere info e uno gli rispondesse "se non hai 2 spicci per comprarti un navigatore o uno smartphone con maps non pensare che io ti dia delle informazioni, muovi il **** e vai a mediaworld a comprarlo", con l'aggravante che la persona che risponde è un moderatore, quindi in qualche modo coinvolto in prima persona nel forum.


Non nasconderti dietro ad un dito: se tu fossi competente in materia e rilevassi una irregolarità potenzialmente pericolosa per cose e persone avresti dovuto denunciare a chi di competenza quantomeno protestare con Raccomandata RR alla francese l'Amministratore minacciando la denuncia.
Quindi secondo te solo una persona competente può denunciare una situazione, tutti gli altri si devono attenere a quanto indicato e farsi gli affari propri.


Quanto al "giudizio" ...chi si espone su un forum accetta implicitamente di essere giudicato per quanto scrive.
Lo faccio in primis io che rispondo.
Se hai lamentele per offese ricevute non hai che da dimostrare dove siano.
Io non mi lamento figurati, sto solo riflettendo sul tuo tono, permettimi, molto aggressivo per una banale questione sollevata.
Se tutte le persone che si iscrivono a questo forum vengono apostrofati come "pensionati rompipalle" al primo messaggio, non mi stupisco ci siano 4 pagine in 4 anni.
 

Franci63

Membro Junior
Condòmino proprietario
posso avere o meno a disposizione questa tabella, se è un dato pubblico, se è segreto, se è appannaggio solo dell'Amministratore.
L’amministratore è tenuto a mostrarti tutta la documentazione condominiale, su appuntamento nel suo studio, negli orari appositamente previsti.
Non capisco quali spese dovrei sostenere per un documento custodito dall'Amministratore, però ok.
Lui ha il dovere di mostrarti la documentazione in ufficio: se ne vuoi copia, te la deve fornire , a tue spese (spese di fotocopie).
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Non pensavo che un forum risolvesse i miei problemi, ho solo, spero con educazione, posto un quesito.
Di contro ho trovato una persona, per giunta moderatore del forum, che ha usato dei toni non molto moderati nei miei confronti.
E'' come se una persona si accostasse con l'automobile per chiedere info e uno gli rispondesse "se non hai 2 spicci per comprarti un navigatore o uno smartphone con maps non pensare che io ti dia delle informazioni, muovi il **** e vai a mediaworld a comprarlo", con l'aggravante che la persona che risponde è un moderatore, quindi in qualche modo coinvolto in prima persona nel forum.
Hai trovato un persona che è utente e moderatore al contempo e ti ha usato la stessa cortesia e gentilezza...ma forse tu fraintendi il significato del compito che svolgo e/o non capisci immediatamente quanto scrivo.

La "metafora" ha poca attinenza perchè ti ho fornito la risposta non appena hai chiarito il quesito:
Nemmeno su questo ha obbligo di risponderti
e
Quindi se ricevi un verbale perché assente e non comprendi il riportato... ti fiondi dall'amministratore e/o dal presidente per chiedere lumi.
E' un tuo problema se non poni attenzione a quanto scrivono gli altri.

Quanto al "pensionato rompiballe" sei tu che evidentemente dovresti fare autocritica perchè ho premesso che questa è l'impressione che si ricava non da uno ma dalla somma dei tuoi messaggi.

Se c'è una cosa che non mi garba sono le persone che pretendono tutto gli sia dovuto, quelle che mi attribuiscono parole che non ho detto o azioni che non ho compiuto...e che nonostante il servizio che gli viene reso si sentono in dovere di commentare in spregio.
Tanto peggio se poi si mettono a fare commenti sul "forum" in generale.

Qui sei il benvenuto ma se non ti garbano le regole sei libero di rivolgerti altrove.
Vuoi la deferenza ed un sorriso ipocrita...vai a pagare la parcella ad un professionista.

Se hai intenzione di interagire ancora ti sollecito a rispettare il Regolamento che, seppur sollecitato al momento dell'iscrizione, evidentemente non hai letto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto