• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Ataualpa

Membro Ordinario
Altro Professionista
Spero qualcuno sia in grado di darmi un suggerimento..
sono proprietario di un appartamento posto in uno stabile che è dotato di due scale (dx e sx) per l'accesso ai piani. Soltanto una delle due scale, quella in cui abito, è dotata di un ascensore installato ovviamente su parti comuni ovvero nel "corpo scala". Questo ascensore è stato installato, pagato e viene utilizzato esclusivamente da un singolo proprietario che possiede un appartamento all'ultimo piano del palazzo che affitta a starnieri per vacanze brevi. Da almeno 2 anni questo proprietario ha smesso di far pulire l'ascensore sia internamente che esternamente e lo stesso versa in una situazione di degrado assoluto, una vera lordura e schifezza (allego 2 foto a testimonianza di ciò che affermo). Durante l'ultima riunione di condominio il nostro amministartore ci ha riferito di avere sollecitato più volte il proprietario a far pulire l'ascensore ma che lo stesso non è assolutamente intenzionato a provvedere. Ha aggiunto inoltre che siccome la proprietà dell'ascensore è esclusiva, di un solo condòmino, l'amministraore non ha la facoltà di dare l'incarico a una ditta di pulirlo perchè le spese dovrebbero essere conseguentemente sostenute da tutto il condominio. Secondo lui l'unica starda per risolvere il problema è rivolgersi a un giudice, cosa che la maggior parte dei condòmini non intende fare. In assemblea ho fatto inoltre presente che mi pare assurdo che il condominio paghi 2500 euro l'anno per la pulizia delle scale con il risultato di avere un vano scale a cui non ci si può avvicinare senza rimanere imbrattati. Ho fatto anche presente che se non si troverà una soluzione per ripristinare il decoro delle scale smetterò di pagare le spese per le pulizie condominiali e aspetterò che il condominio si decida a farmi causa nella speranza che decidano di fare lo stesso anche con il propietario dell'ascensore ma mi pare una magra consolazione. Spero che qualcuno di voi sappia indicarmi una soluzione più conveniente.
 

Allegati

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Il tuo amministratore ti ha risposto correttamente.

Ti sconsiglio di astenerti dal pagamento di quote di spese lecitamente approvate... passeresti automaticamente dalla parte del torto e subiresti un eventuale Decreto Ingiuntivo.

Se nessun altro intende fare denuncia e/o fare ricorso ad un Giudice che imponga la pulizia a quel proprietario...non ti resta che agire da solo.
 

Ataualpa

Membro Ordinario
Altro Professionista
Grazie per la risposta anche se purtroppo non mi solleva.
Per poter procedere con un decreto ingiuntivo l'amministratore deve essere autorizzato dall'assemblea di condominio o può procedere autonomamente al recupero dell'importo dovuto? Se avesse bisogno dell'autorizzazione dell'assemblea probabilmente i proprietari si deciderebbero a procedere anche contro il condòmino che non fa pulire l'ascensore. Infine qualora dovessi decidere di rivolgermi a un giudice mi vedrei riconosciute le spese legali oppure no?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Per poter procedere con un decreto ingiuntivo l'amministratore deve essere autorizzato dall'assemblea di condominio o può procedere autonomamente al recupero dell'importo dovuto?
I Decreti Ingiuntivi (immediatamente esecutivi) possono essere chiesti solo su credito comprovato...nel caso di un Condominio basta una delibera di spesa od un Bilancio Consuntivo o anche Preventivo (con relativi riparti) approvata/i.
Per questo ti ho sconsigliato di non sospendere i pagamenti.

Se invece intendi iniziare azione legale contro chi non mantiene pulito devi andare per passi:
-raccomandata rr alla francese in cui solleciti tal proprietario a pulire il suo impianto/area entro 15gg dalla ricezione pena ricorso alla vie legali (ho omesso denuncia perché nessuna autorità verrebbe a sindacare su una parte interna e cmq dalle foto non vi sono ancora gli estremi)
- senza riscontri ti affidi ad un avvocato che tenterà di fare pressione con ulteriore lettera e/o preparerà il ricorso.

Quanto alle spese (fatti fare preventivo dettagliato) dovrai chiedere al Giudice di addebitare tutte le spese processuali alla controparte (se perdente) cosi come quelle del tuo legale.

In teoria la domanda dovrebbe essere accolta.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto