• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  • Creatore Discussione Utente Cancellato 1373
  • Data di inizio
U

Utente Cancellato 1373

Ospite
Buongiorno,
a seguito di una situazione attuale non piacevole, un palazzo a ridosso del mio deve nominare un nuovo amministratore : ruolo che prima era ricoperto da una signora-proprietaria.

Tra le proposte ricevute, è arrivata quella di una SRLs così composta:
> 2 soci di cui solo 1, attualmente, ha certificato idoneo per amministratore : il "socioA"
> A.U. della società, che è esterno alla stessa : anche lui è condòmino-amministratore, ma non possiede certificazione idonea
> 3 collaboratori amministrativi part-time + 1 "factotum"

quindil'incarico di "amministratore del condominio" andrebbe alla SRLs ?

... ma se solo il socio-A ha le funzioni per operare ...che ruolo avrebbe ?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni Simili...

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi deve pagare le spese per le comunicazioni fatte da un amministratore da parte di un condòmino?
Quanto costa un amministratore per 4 condòmini?
Alto