• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ACELENTANO

Membro Junior
Amministratore di Condominio
Buongiorno ,
una domanda forse banale; le soglie in marmo dei balconi e terrazzi, sono di competenza condominiale o del proprietario esclusivo?
In sostanza poiché si manifestano infiltrazioni sui cielini sottostanti le soglie, chi deve provvedere ?
 

Gianco

Membro Junior
Geometra
Ritengo che non facendo parte della struttura dell'immobile e che sia un rivestimento, la cui manutenzione sia a cura dell'immobile al quale è annesso, sia di sua competenza.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
n sostanza poiché si manifestano infiltrazioni sui cielini sottostanti le soglie, chi deve provvedere ?

E logico che se vi sono problemi di infiltazione debba provvedere il proprietario della "piana/soglia".

Ma devi spiegare cosa intendi per "soglie"...che ufficialmente sono delle piane in marmo/granito che rivestono la parte inferiore del foro di una finestra/portafinestra (facendo da tetto alla sezione di muro).

Tu inizialmente parli di balconi e terrazzi che sono una questione diversa: se del tipo aggettante sono di competenza esclusiva del proprietario che vi si affaccia, se incassati sono in comunione fra chi sopra e chi sotto.
 

ACELENTANO

Membro Junior
Amministratore di Condominio
E logico che se vi sono problemi di infiltazione debba provvedere il proprietario della "piana/soglia".

Ma devi spiegare cosa intendi per "soglie"...che ufficialmente sono delle piane in marmo/granito che rivestono la parte inferiore del foro di una finestra/portafinestra (facendo da tetto alla sezione di muro).

Tu inizialmente parli di balconi e terrazzi che sono una questione diversa: se del tipo aggettante sono di competenza esclusiva del proprietario che vi si affaccia, se incassati sono in comunione fra chi sopra e chi sotto.
Mi riferisco alla parte terminale della pavimentazione di un balcone o terrazzo, solitamente in marmo . Nel caso specifico si tratta di un terrazzo a livello in parte aggettante e in parte fungente da copertura per piani sottostanti.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Nel caso specifico si tratta di un terrazzo a livello in parte aggettante e in parte fungente da copertura per piani sottostanti.
Fermo restando che andrebbe appurato l'esatto punto in cui avviene l'infiltrazione ....la eventuale impermeabilizzazione di terrazzi a livello (equiparati ai lastrici solari) è imputabile per 1/3 al proprietario superiore, per i 2/3 in quota millesimale a quanti si trovano nella verticale inferiore.

Se il danno è imputabile ai soli rivestimenti (in questo caso la "bordatura" esterna) ...la spesa compete unicamente al proprietario del terrazzo.
 

ACELENTANO

Membro Junior
Amministratore di Condominio
Fermo restando che andrebbe appurato l'esatto punto in cui avviene l'infiltrazione ....la eventuale impermeabilizzazione di terrazzi a livello (equiparati ai lastrici solari) è imputabile per 1/3 al proprietario superiore, per i 2/3 in quota millesimale a quanti si trovano nella verticale inferiore.

Se il danno è imputabile ai soli rivestimenti (in questo caso la "bordatura" esterna) ...la spesa compete unicamente al proprietario del terrazzo.
O. K. Grazie, è come pensavo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto