• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Rox

Membro Junior
Condòmino proprietario
Buongiorno anche quest'anno ci sono le detrazioni di lavori ordinari e straordinari se non sbaglio del 50%.
Volevo sapere quale voci devono comparire sulla fattura ricevuta per i bonifici effettuati all'impresa edile in modo da essere corretta
Grazie
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
... Io un bonifico l'ho fatto già online ieri sera... normale però
E questo è il primo errore: ci sono delle eccezioni (mi pare una circolare in merito): ma già un bonifico normale è una irregolarità.

Secondo: i lavori ordinari, su parti esclusive, non sono detraibili.
(Terzo): per detrarre, occorre avere capienza fiscale (ma questo è un altro discorso).
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Qualcosa è andato storto con l'invio ...e la risposta era rimasta sul pc.

No io intendevo sulla fattura che devo ricevere se ci deve essere una descrizione particolare per i lavori che devo svolgere

... Io un bonifico l'ho fatto già online ieri sera... normale però


???
Ma chiedere prima di agire no eh?

Se paghi con un bonifico generico non potrai ottenere alcun bonus.

Per quanto in tempo annulla il bonifico oppure chiedi all'impresa che ti facciano un rimborso per poi saldare con un bonifico idoneo.
Anche se hai un c/c "online" dovresti trovare l'opzione.

Ps.
Quanto alla distinzione se lavori ordinari o straordinari spiega cosa è stato fatto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni Simili...

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto