• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

aktar

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Buon giorno ! Sono proprietario di un negozio in un condominio dove si stanno attivando per fare il cappotto ho dato il mio consenso, ora si e' aggiunta una novità, i negozi che (sembra )siano esclusi con le vetrate , gli viene chiesto di coimbentare il soffitto. Faccio notare che esiste già un controsoffitto e che il negozio è in attività . Grazie per i consigli
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ti spieghi malamente.

Hai dato il consenso (non necessario) per le parti comuni (i muri perimetrali sono considerati bene condominiale) oppure per l'isolamento del tuo solaio superiore (controsoffitto)?

Se i tuoi locali sono riscaldati è inutile coibentare...ed in ogni caso non possono importi un intervento che diminuisce la tua volumetria.
 

aktar

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Ti spieghi malamente.

Hai dato il consenso (non necessario) per le parti comuni (i muri perimetrali sono considerati bene condominiale) oppure per l'isolamento del tuo solaio superiore (controsoffitto)?

Se i tuoi locali sono riscaldati è inutile coibentare...ed in ogni caso non possono importi un intervento che diminuisce la tua volumetria.
Intanto, grazie ! Mi sono staccato dal riscaldamento centralizzato, ho un condizionatore. Per il consenso, siamo 5 negozi e ci e' stato chiesto . Il negozio ha una altezza di 4 MT , ho effettuato un controsoffitto a 3mt in cartongesso. Cordiali saluti .
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Se hai già messo un controffitto lasciando una intercapedine di 1 metro potrebbero coibentare in tale vano....ma, se possibile, significa togliere il controsoffitto e impedirti l'uso dei tuoi locali per svariati giorni e quindi dovrebbero rimborsarti.

Dubito che la spesa sia vantaggiosa per il Condominio.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni Simili...

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto