• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

anna

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Buongiorno,
nel mio condominio ancora non si è proceduto con un assemblea per discutere come deve avvenire il passaggio alla contabilizzazione di calore. L'amministratore si è limitato, solamente ad informarci in via generale sulla questione ed a trasmetterci con il verbale, delle stampe di articoli apparsi sul WEB relative ai vantaggi e alle opportunità che deriverebbero da questa nuova forma di contabilizzazione.
Vorrei sapere...visto che è un condominio formato da molte persone anziane ed è sempre difficile raggiungere la maggioranza nelle assemblee , quali sono i termini in cui deve essere deciso questo passaggio e quale è l'iter che deve svolgere l'amministratore per rendere chiaro e comprensibile a tutti le spese che si dovranno sostenere in termini di costi e lavori per attuare questa novità, considerando che attualmente il condominio ha una vecchia caldaia che serve per riscaldare gli appartamenti di 7 scale.
Grazie per i consigli che vorrete inviarmi
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Troppo complicato spiegarti tutti i particolari e comunque difficile entrare nello specifico senza informazioni particolareggiate sul vostro impianto attuale.

Dovrete adeguare installando tutta una serie di dispositivi tecnici (termovalvole, ripartitori o conta calorie, forse sostituire pompa) ...quindi dovete rivolgerci ad un "perito termotecnica che prima verifica e dopo Vi spiega.
I "vantaggi" sono tutti da dimostrare e tutt'altro che sicuri.
Uniche cose certe:
1-obbligo provvedere entro il 31/12/2016
2-costi anche rilevanti che necessitano di anni per il recupero spesa.
3-contestazioni successive molto probabili perché se qualcuno risparmierà (a parita di temperatura) altri potrebbero dover pagare molto più di prima.
 
Ultima modifica:

anna

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Grazie per la puntuale, anche se, telegrafica risposta che induce a un certo pessimismo considerando come dici tu i " rilevanti costi di recupero spese ".... e se in questa situazione tutta da decidere si volesse optare per la scelta dell'autonomo visto che l'appartamento in cui abito sono stati effettuati i lavori per questo tipo di impianto e quindi in effetti dovrei sostenere sono quelli di acquisto della caldaia e il mercato offre prezzi davvero concorrenziali....a quali spese dovrei andare incontro oltre quelle naturalmente della partecipazione alle spese di straordinaria manutenzione della caldaia?
Ti ringrazio anticipatamente se anche in questo caso vorrai fornirmi delucidazioni sull'argomento.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Altrettanti costi non indifferenti...perchè:
-se gli altri non sono tutti unanimi nel concederti il distacco devi trovare un professionista che asseveri come dal tuo distacco non derivino squilibri all'impianto comune e maggiori costi di per gli altri che rimangono nel centralizzato
-oltre alla manutenzione straordinaria dovresti pagare anche ordinaria e quota per i consumi di aree comuni, dipsersioni e inefficenze (mediamente un 30% pro quota milesimale del consumo totale).
 
P

Planergy condominus

Ospite
Il prossimo 31 dicembre è la scadenza per mettersi in regola con i sistemi di regolazione e contabilizzazione del calore.

I rischi che corre chi non si mette in regola sono molti.

Se ben progettati, con il risparmio si ripagano da soli e rendono il riscaldamento centralizzato più conveniente dell'autonomo?

Finalmente una Brochure che chiarisce tutto.


Scaricala, leggila e falla girare:

http://www.planergy.it/wp-content/uploads/2016/04/Brochure-A4.pdf
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto