• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Damiano

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Abbiamo un ampio giardino sotto casa che però ha solo pochi alberi... Data la "crisi climatica" e che si dice possa essere risolta se verranno piantati 1,2 miliardi di alberi nel mondo, mi chiedo se potrei piantarne qualcuno nel giardino sotto casa, facente parte di un condominio di 48 unità immobiliare. Devo chiedere il permesso all'amministratore?
Grazie!
 

bianca maria bianchi

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Oggi, purtroppo, trovo argomenti che mi interessano! Non ho capito se il giardino è Condominiale o se ognuno dei 48 proprietari ne possiede una parte. Se è Condominiale reputo giusto parlarne in Assemblea per evitare che diventi un giardino ingestibile dove ognuno pianta quello che non vuole in casa, o, addirittura, promette di fare e poi non fa...
Qui da noi, una Condomina (una persona alla quale regalano molte piante) ha spostato tre rose promettendo di portarne altre tre "meravigliose", risultato: per un anno abbiamo avuto un pezzo di terra che ricordava la campagna abbandonata.
Considerando poi che il "Verde" può far parte delle spese detraibili, se lo spazio è tanto ci farei un pensierino!
Ciao ancora a tutti, in particolare a DIRAMAZ.
Bianca Maria Bianchi
 

Damiano

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Il giardino dovrebbe essere di proprietà comunale infatti è il comune che viene a tagliare l'erba 2 volte l'anno e non come avevo detto prima, cioè di proprietà del condominio. Diciamo che il giardino è di una dimensione di 10 m x 40 m e si trova tra un edificio e l'altro...
Grazie per la risposta!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto