• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

nicbart

Membro Junior
Condòmino proprietario
salve,

il rumore dell'ascensore. Quando l'ascensore è in movimento lo sento perfettamente. è normale? cosa potrei fare a riguardo?
saluti
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Dipende...mica possiamo stabilire se il livello di rumore sia superiore al dovuto.


cosa potrei fare a riguardo?

Aver pazienza che col tempo diventi "sordo".
Battute a parte poco hai da "fare".
Col tempo ci si abitua (pensa a quelli che abitano in prossimità di una ferrovia)...pensare ad isolamenti acustici equivale a spendere tanto per ottenere poco.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
quindi anche se il palazzo è del 2017 non si può fare nulla nei riguardi del costruttore?
Dovresti dimostrare che l'impianto è stato realizzato senza rispettare le norme....cosa altamente improbabile vista la pletora di certificazioni prevista per un ascensore.

Tu hai acquistato conscio della presenza di un ascensore in prossimità alla tua abitazione...se sei troppo sensibile al rumore dovevi scegliere soluzione diversa.
 

davideboschi

Membro Junior
Condòmino proprietario
Puoi segnalare la cosa all'amministratore del palazzo o a chi nel fa le veci, chiedendo una verifica straordinaria dell'impianto con riguardo alla rumorosità, oppure (se non si vuole pagare l'uscita apposita) una verifica della rumorosità in occasione della prossima manutenzione programmata, che per gli impianti ascensore è obbligatoria.

La rumorosità può essere dovuta a usura delle parti (pattini, cuscinetti, guide), o a mancanza di lubrificazione. Se sei vicino al locale macchine, a usura delle stesse. Tutte cose che con una ispezione accurata si possono risolvere. Tale ispezione è comunque dovuta, perché i rumori anomali sono quasi sempre la prima spia di qualche possibile guasto.

Se invece il rumore è normale e sei tu che sei troppo sensibile, beh in questo caso non si può risolvere, nemmeno con l'insonorizzazione. Infatti di solito i rumori meccanici si propagano attraverso il cemento armato, per cui nemmeno isolando il locale macchine (se è quella la fonte del rumore) o il tuo appartamento otterrai dei risultati apprezzabili.
 

nicbart

Membro Junior
Condòmino proprietario
Dovresti dimostrare che l'impianto è stato realizzato senza rispettare le norme....cosa altamente improbabile vista la pletora di certificazioni prevista per un ascensore.

Tu hai acquistato conscio della presenza di un ascensore in prossimità alla tua abitazione...se sei troppo sensibile al rumore dovevi scegliere soluzione diversa.
ok grazie.
 

nicbart

Membro Junior
Condòmino proprietario
Puoi segnalare la cosa all'amministratore del palazzo o a chi nel fa le veci, chiedendo una verifica straordinaria dell'impianto con riguardo alla rumorosità, oppure (se non si vuole pagare l'uscita apposita) una verifica della rumorosità in occasione della prossima manutenzione programmata, che per gli impianti ascensore è obbligatoria.

La rumorosità può essere dovuta a usura delle parti (pattini, cuscinetti, guide), o a mancanza di lubrificazione. Se sei vicino al locale macchine, a usura delle stesse. Tutte cose che con una ispezione accurata si possono risolvere. Tale ispezione è comunque dovuta, perché i rumori anomali sono quasi sempre la prima spia di qualche possibile guasto.

Se invece il rumore è normale e sei tu che sei troppo sensibile, beh in questo caso non si può risolvere, nemmeno con l'insonorizzazione. Infatti di solito i rumori meccanici si propagano attraverso il cemento armato, per cui nemmeno isolando il locale macchine (se è quella la fonte del rumore) o il tuo appartamento otterrai dei risultati apprezzabili.
buono a sapersi per la prossima manutenzione. effettivamente sono io troppo sensibile ai rumori. grazie.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Il condòmino del piano di sotto, ha la caldaia che scarica a parete. Io sto al secondo piano, lui al primo, quindi ho una fornace davanti le finestre. Alle mie domande, ho ricevuto risposte diverse e contrarie. Chi mi dice che alle caldaie a condensazione è permesso lo scarico a parete, e chi mi dice che sono quasi 10 anni che la legge vuole che si portino i fumi al tetto.Mi aiutate a capire?
Manuela
UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Alto