• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

AlessandroBerta

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Come faccio a verificare che un condominio abbia un codice fiscale e, nel caso ce l'abbia, come faccio a essere proprio sicuro che sia valido?

So che magari sembra una domanda senza senso, ma a volte si danno per scontate cose che però poi nessuno sa quando le chiedi ;)
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
Ciao,
a volte si danno per scontate cose che però poi nessuno sa quando le chiedi
In effetti hai ragione ;)

Per attribuire il codice fiscale al condominio, bisogna che qualcuno lo richieda all'Agenzia delle Entrate mediante modello AA 5/6.
L'amministratore (sia esterno che interno al condominio) presentando questo modello, corredato da verbale di nomina, attribuisce al condominio il codice fiscale e ti dirò di più, può anche essere nominativo, ovvero attribuire un nome vero e proprio per es. Condominio X.

Per sapere se un codice fiscale sia valido, basta collegarsi sul sito delle Agenzie delle entrate e digitare il codice fiscale. Ti allego il link.

Servizio di verifica del codice fiscale

:ok:
 
Ultima modifica:

Lucianone

Membro Junior
Amministratore di Condominio
In aggiunta a quando ben spiegato da @alessietta al primo comma del D.p.r. 605/73 troviamo:

Sono iscritte all'anagrafe tributaria, secondo un sistema di codificazione stabilito con decreto del Ministro per le finanze, le persone fisiche, le persone giuridiche e le società, associazioni ed altre organizzazioni di persone o di beni prive di personalità giuridica.

e il condominio rientra perfettamente tra le figure descritte dalla legge che devono essere dotate obbligatoriamente di codice fiscale.

Non tragga in inganno che il codice fiscale del condominio sia un numero, infatti tutti i codici fiscali che non siano appartenenti a persone fisiche sono composte di 11 cifre e il codice fiscale del condominio deve essere addirittura indicato nell'atto di acquisto delle singole unità immobiliari.

Inoltre il codice fiscale deve essere richiesto obbligantemente non appena il costruttore aliena la prima unità immobiliare, anzi, contestualmente. Quando non vi è amministratore, il codice fiscale deve essere richiesto da ciascun proprietario, mentre invece sarà l'amministratore del condominio, non appena ne sia nominato uno.

E non solo. Il codice fiscale deve essere anche aggiornato qualora intervengano delle modifiche.

Infine, al contrario del codice fiscale per le persone fisiche, per conoscere quello di un soggetto diverso dalle persone fisiche, non esistono tool on line per calcolarli.., quindi non rimane che dover far visita all'agenzia delle entrate.
 

ElisabettaF

Membro Junior
Amministratore di Condominio
Per i più curiosi, il codice fiscale è composto da 11 cifre come detto da @Lucianone. Di queste 11 cifre, le prime 7 individuano il contribuente (condominio) assegnando un semplice numero progressivo.

Le successive tre cifre invece identificano l'ufficio, ovvero il comune di appartenenza (Milano, Genova, Roma, ecc.)

L'ultimo numero non è altro che un carattere di controllo assegnato in modo singolare per differenziare eventuali anomalie.

Ci siamo però dimenticati di puntualizzare un dettaglio importante, e cioè che il codice fiscale in realtà non cambia quando viene aggiornato. Il numero di 11 cifre resta sempre lo stesso. E' la persona di riferimento (nel nostro caso l'amministratore) che cambia e varia ogni qualvolta viene nominato un nuovo amministratore il quale deve provvedere all'aggiornamento del codice fiscale.

Per rispondere ad @AlessandroBerta quindi, non sapremo se il codice fiscale è stato aggiornato se non andando all'agenzia delle entrate e chiedendo informazioni allo sportello.

L'aggiornamento del codice fiscale da parte dell'amministratore neo nominato fa parte integrante dei suoi doveri fiscali.
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
Infine, al contrario del codice fiscale per le persone fisiche, per conoscere quello di un soggetto diverso dalle persone fisiche, non esistono tool on line per calcolarli.., quindi non rimane che dover far visita all'agenzia delle entrate.
@Lucianone ho fatto la prova prima di scrivere il messaggio con il codice fiscale di uno dei mie condòmini al link da me postato e la risposta è stata "Codice fiscale VALIDO" . ;)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto