• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Sara1978

Membro Junior
Condòmino proprietario
Ciao a tutti, sono proprietaria di un appartamento in un borgo storico costruito su una collina. Il mio appartamento, piano terra e primo piano, è sopra 2 stanze seminterrate di uguale metratura alle mie, ma appartenenti ad un appartamento più grande su 3 livelli a cui si accede dalla strada parallela posta più in basso. È giusto per un trattamento antiumido (demolizione controparte interna e trattamento muro) utilizzare gli stessi millesimi di divisione spese del rifacimento della porzione di tetto sovrastante il mio appartamento?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
???
Esposizione che non ho compreso.
Servirebbero maggiori ragguagli e foto o planimetrie.
In generale le spese per riparazioni su muri portanti/esterni vanno ripartiti su base tabella millesimale generale...salvo esistano condizioni di Condominio Parziale
 

Sara1978

Membro Junior
Condòmino proprietario
In realtà non siamo un condominio, ma 2 appartamenti indipendenti che si intersecano in questo modo: 2 stanze seminterrate sono sotto il mio piano terreno. Sono state operate delle tabelle millesimali per sistemare il tetto sovrastante il mio appartamento. Ora la proprietaria di sotto ha problemi di umidità alla parete contro terra e vorrebbe sistemare con un trattamento antiumido dall'interno e utilizzare la stessa ripartizione spese....
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Siete un Condominio...ma non tegolarizzato e maldestramente gestito.

Senza visione di piantine e foto inutile dare spiegazioni...ma unica certezza se il miro che manifesta problemi di umidità e "portante" della tua unità e/o del tetto comune allora pire tu devi contribuire.
Nemmeno mi cimento a valutare correttezza di tabelle millesimali od altro.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

UBIQUITA' IMMOBILIARE
ovvero: stesso immobile, due condomìni

Ho acquistato un laboratorio ricavato dalla ristrutturazione di una officina meccanica e ho scoperto che il medesimo sub si trova inserito in due diversi condòmini confinanti, costretto a pagare spese duplicate.
Esistono analoghi casi di “ubiquità immobiliare”? Ovvero: può uno stesso sub essere contemporaneamente inserito in due diversi condòmini?
Dott. MM ha scritto sul profilo di gavino.
Carissimo,
Ho letto il Suo ultimo quesito sul forum, molto interessante come spunto di riflessione.
Alto