• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tema

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Ho communicato piu volte verbalmente e con raccomandate danni subiti per infiltrazioni d'acqua dal piano superiore e dalle pareti alla mia proprieta, sono stata rassicurata ma le mie rchieste non sono Mai state inserite nell'ordine del giorno per 4 anni ! Mi sono rivolta ad un Avvocato. La sua pec non ha avuto risposta! Cosa succedera? Cosa altro devo fare?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Sei andata da un avvocato "vero" o da uno che si spacciava per tale?

Doveva lui stesso spiegarti i vari passi...se la "missiva" non ha sortito effetti citi in causa il Condominio.
 

Gianco

Membro Junior
Geometra
Che pazienza, attendere 4 anni, confermata dal fatto che anche l'avvocato non riesca a comunicare con l'amministratore. Non è che anche lui abbia la stessa tua pazienza?
 

Gianco

Membro Junior
Geometra
Fra le righe uno potrebbe capire che se l'avvocato non è in grado di risolverti il problema, magari un altro, più determinato, potrebbe essere più adatto. E' cosi difficile leggere fra le righe?
 

Tema

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Magari uno suggerito da voi...
Prima di arrivare alla citazione in giudizio esistono altre opzioni, considerato che non avendo , l’amministratore, mai messo all’o.g. la mia richiesta, l’assemblea( i condòmini) non sono a conoscenza del problema. Lui personalmente è responsabile di questa situazione.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Dovreste essere voi esperti ad enunciarle.
Forse confondi le cose: qui si cerca di rispondere a domande ben precise...e nella tua frase che ho citato manca il segno che la rende una domanda (?)...quindi grammaticamente la tua appare come una affermazione di ci ti ho chiesto enunciazione.

Non è che qui ci divertiamo a fare elenchi.
 

Tema

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Forse confondi le cose: qui si cerca di rispondere a domande ben precise...e nella tua frase che ho citato manca il segno che la rende una domanda (?)...quindi grammaticamente la tua appare come una affermazione di ci ti ho chiesto enunciazione.

Non è che qui ci divertiamo a fare elenchi.
Ho chiesto se qualcuno aveva avuto esperienze analoghe. Ossia prima di citare in giudizio c’ è qualche altra mossa?
 

Tema

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Replico: avevo chiesto se prima di arrivare alla citazione in giudizio , secondo il vs parere o esperienza esistesse una altra possibilità!Se non sbaglio la risposta è stata: Quale? Beh forse non ho capito ? Devo essere io a suggerire qualcosa di diverso dalla citazione? O voi a suggerirlo? Magari una .... mediazione , conciliazione, informativa....Esiste qualcuna di queste cose,
 

Gianco

Membro Junior
Geometra
Ho communicato piu volte verbalmente e con raccomandate danni subiti per infiltrazioni d'acqua dal piano superiore e dalle pareti alla mia proprieta, sono stata rassicurata ma le mie rchieste non sono Mai state inserite nell'ordine del giorno per 4 anni ! Mi sono rivolta ad un Avvocato. La sua pec non ha avuto risposta! Cosa succedera? Cosa altro devo fare?
Ho ripreso il tuo primo intervento al quale il consiglio più logico è: cambia avvocato. Se anche questa opzione non ha dato esito positivo, potrebbe essere che non riusciate a comprendervi. Poiché il problema potrebbe essere dovuto all'incomprensione ti consiglio di coinvolgere un tecnico che, esaminato il problema, possa stendere una relazione che potrà chiarire il tuo problema al legale che ti assiste.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Replico: avevo chiesto se prima di arrivare alla citazione in giudizio , secondo il vs parere o esperienza esistesse una altra possibilità!Se non sbaglio la risposta è stata: Quale?
Non hai mai imparato che rispondere con una domanda nemmeno velatamente "ironica" (quale?) significa che non esistono altre risposte rispetto a quanto già spiegato?

SE hai subito un torto/danno...e alla tua richiesta di risarcimento non hanno mai risposto non ci sono alternative alle vie legali .

Ps.
Salvo non voglia tu ricorrere a metodi illegali....ma di questi non diamo spiegazioni e sconsigliamo di porli in atto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto