• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

golden74

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Buongiorno, sono proprietaria di alcune palazzine con vari appartamenti all’interno, situati in un residence nel quale ci sono altri immobili tutti serviti da un unico impianto idrico poiché prima il proprietario era unico.
Vorrei sapere se posso distaccarmi dall’impianto centralizzato senza necessità di autorizzazione assembleare.
Grazie
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Si.
Non necessiti di alcuna autorizzazione ...comunque per senso civile fai comunicazione.
 

golden74

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Grazie.
Il condominio sostiene che si tratta di innovazione su parti comuni che necessita addirittura dell’unanimita’.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
innovazione su parti comuni...
???
Chi è la mente che ha partorito una simile "genialata"?

Ogni condòmino può far uso delle parti comuni purché non impedisca il pari uso o provochi danni.
Una "innovazione" è una cosa che decide l'assemblea ...non un singolo.

Se si trattava del distacco dal riscaldamento centralizzato (cosa comunque possibile senza approvazione assemblea re) ci sarebbero state molte complicazioni e saresti rimasto obbligato a pagare quota per le spese di manutenzione e consumi comuni.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto