• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Francesco1992

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Salve. Ho affittato un monolocale tramite agenzia trovata su internet. Attualmente ci sono da 1 anno. Non mi giudicate. Ho preso la casa, ma nell annuncio c'era scritto giardino. E avendo il cane mi serviva un cancello. Dato che era privo e quindi ho richiesto di montarne uno. Loro hanno accettato e firmo il contratto per 3 mesi, pagando la cifra di 1500 euro contanti. Richiedo le copie. E fidandomi della signora anziana del 46. Dopi 3 mesi per saldarne altri 3. Richiedo senza insistere altra ricevuta. Ma non la ottengo. Poi ho smesso di chiedere. Ora dopo 11 mesi mi fa un contratto e con modi particolari mi mette la penna in e dice''firma''. Io chiedo di leggere con calma il contratto a casa dato che era un fascicolo. Lei offesa mi dice puoi anche andartene se non ti sta bene......Cosa?? ancora non leggevo nulla. Io esco un po in****ato quindi vado via sempre educatamente. Dopo alcuni giorni mi minaccia di chiamare i carabinieri. Io la invito a farlo. Almeno chiariamo una volta per tutte, e dico anche di poterla pagare. Lei rifiuta e va via. Dopo due giorni mi porta un foglio con scritto contratto di locazione. E mi dice di leggere e poi firmare. Dopo una lettura a casa ho riscontrato varie anomalie. Preciso il primo contatto lo ha mostrato il 1 del mese. Mentre quest'ultimo il 26 del mese. Aumento di fitto. E riduzione di 20 euro di corrente e condominio, dopo la mia richiesta di visione della bolletta di energia elettrica. A sue parole pagavamo 0.27 cent/kwh+ tasse. Richiesta di altro denaro in cauzione, pur mantenendo ancora il mio. E mora in automatico alla firma per il pagamento del mese dato che dovevo mettere (parole sue) le date a matita, e mettere la partenza del contratto in data 1 del mese. Quando era giorno 26. Io ho chiesto delucidazioni su questi punti. E dove fosse il denaro... Lei ha risposto di avete documenti scritti e firmati da me. Dove terminava la cauzione....dopo la mia richiesta di visionare questi documenti mi ha fatto contattare da un avvocato. Che ripete in canzone le vecchie situazioni con la proprietaria non mi riguardano. Accetti o te ne vai...poi aggiunge. Alcuni immobili per cambio a contatori personale verrà staccata la corrente. Tac e mi stacca la corrente. Ora qui e anche una ****ata perché solo io sto senza corrente. Ho controllato non esiste nessun contratto a mio nome qui. Poi secondo il catasto qua e un'azienda agricola. Ho messo un avvocato, e mandato una lettera. Sto in casa ma senza corrente. Ho pagato molto per entrare qui, un altro contratto del genere non lo posso affrontare e lei mi vuole buttare fuori.
 

Franci63

Membro Junior
Condòmino proprietario
Si capisce solo che sei senza contratto, hai pagato in contanti senza ricevute, e la proprietaria ti vuole mandar via se non firmi qualcosa ( ma non si capisce bene cosa).
Cosa aspetti ad andartene via ?
Che tu abbia speso tanto o poco, mi pare difficile poter regolarizzare una situazione messa così, ora pure senza corrente, e in un’azienda agricola.
O le cose si fanno bene dall’inizio, o è un problema poi.
 

Francesco1992

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Franc. Il problema è dove vado. Non ho avuto nessun preavviso di questo. Non ho potuto metterme abbastanza soldi da parte. Qui in questo condominio o subito danni hai mezzi. Mi è stato rotto un vetro. E messa dell'acqua nel motore. E anche la carta asciugatutto nell gruppo di raffreddamento. Ho un apecar. E fortunatamente lo sistemato io. Ma comunque cio speso 300 euro. Sono anche stato operato alla gamba, privatamente. Ho pagato. Ora è fuori portata un altro contratto con cauzione. Io stando qui rischio qualcosa? Oppure è lei che rischia in caso di una soffiata...
 

Gianco

Membro Junior
Geometra
Ringrazia che ti hanno messo solo dell'acqua nel motore, forse non conosci l'effetto dello zucchero nel carburante: fai attenzione!
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Franc. Il problema è dove vado. Non ho avuto nessun preavviso di questo. Non ho potuto metterme abbastanza soldi da parte. Qui in questo condominio o subito danni hai mezzi. Mi è stato rotto un vetro. E messa dell'acqua nel motore. E anche la carta asciugatutto nell gruppo di raffreddamento. Ho un apecar. E fortunatamente lo sistemato io. Ma comunque cio speso 300 euro. Sono anche stato operato alla gamba, privatamente. Ho pagato. Ora è fuori portata un altro contratto con cauzione. Io stando qui rischio qualcosa? Oppure è lei che rischia in caso di una soffiata...
Francesco ...classe 1992...ma a scuola come andavamo?

Se vuoi farti capire devi imparare a scrivere correttamente altrimenti generi solo confusione.

Io ho capito che tu forse sei partito per fare le cose in regola...ma poi hai approffittato della situazione che si è creata.
Si capisce che hai pagato i primi 1.500 Euro (che forse comprendevano la cauzione)...e poi più nulla (come affitto)...e sei li da quasi 1 anno.
Ora vuoi arrivare persino al ricatto !!!

E ti lamenti pure?
 

Francesco1992

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Sua maestosità. Non mi interessa che il tuo cervello e programmato per primo levi. Ma ho sempre pagato. Ogni fottuto mese. Puntualmente. Pretendevo delle migliorie pretendevo il cancello. Pagavo 750 euro di fitto in contanti ogni 3 mesi. Il furbo non lo fatto mai. È lei che ora vuole fare la furba. Ma è tardi. Ora lei racconta una marea di ****ate. Ma io sono in casa è ora organizzo un bel blizz della finanza qui c'è chi è contro la legge. Ma non sono io. Ps. Ho messo l'avvocato.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ma ho sempre pagato. Ogni fottuto mese. Puntualmente. Pretendevo delle migliorie pretendevo il cancello. Pagavo 750 euro di fitto in contanti ogni 3 mesi. Il furbo non lo fatto mai
Evita gli appellativi e cura di scrivere in modo comprensibile e con tuttivi particolari se non vuoi essere frainteso.

Tu, come inquilino, non puoi pretendere soddisfino ogni tua esigenza.
Avrai anche pagato puntualmente...ma dovevi esigere fin prima di entrare un regolare contratto, delle ricevute ad ofni pagamento...in mancanza sei "colpevole" pure tu perché è ipotizzabile un canone inferiore proprio perché irregolare.

Poi vieni qui a chiedere commiserazione o risposte?
Perché domande non ne hai fatte se non un banale "cosa rischio se rimango senza pagare e ricatto il proprietario con la minaccia di una denuncia alla GdF".

Non hai soldi ma ti puoi permettere un avvocato...spero per te che sia bravo.
 

Francesco1992

Nuovo Iscritto
Inquilino / Conduttore
Evita gli appellativi e cura di scrivere in modo comprensibile e con tuttivi particolari se non vuoi essere frainteso.

Tu, come inquilino, non puoi pretendere soddisfino ogni tua esigenza.
Avrai anche pagato puntualmente...ma dovevi esigere fin prima di entrare un regolare contratto, delle ricevute ad ofni pagamento...in mancanza sei "colpevole" pure tu perché è ipotizzabile un canone inferiore proprio perché irregolare.

Poi vieni qui a chiedere commiserazione o risposte?
Perché domande non ne hai fatte se non un banale "cosa rischio se rimango senza pagare e ricatto il proprietario con la minaccia di una denuncia alla GdF".

Non hai soldi ma ti puoi permettere un avvocato...spero per te che sia bravo.
L'avvocato è un amico. la signora dopo che io mi sono informato sul contratto all'agenzia delle entrate. E per quanto riguarda tutto il resto alla gdf. Mi ha mandato una lettera prioritaria da un avvocato. Con scritto che io ho preso casa a marzo e che ho pagato un solo mese e da allora non pago. E mi chiede dei soldi 1200 più utenze e spese legali....non ha registrato nulla se esce un documento con la mia firma la denucio. Preciso io ho prove e testimoni per quanto riguarda il primo pagamento, in quanto mi è stato prestato e prelevato in banca ci sono date conversazioni e tutto. Io la denucio per truffa oltre ad avere ricevuto denaro in nero. Io ho richiesto tutte le documentazioni ogni volta ma mi sorrideva e diceva la prossima volta. Il cancello è stato richiesto prima del pagamento ma hai ragione nulla di scritto. Il rifacimento del tetto e la conseguente usura degli interi non è stata risolta, immagina che non posso pitturare sulle crepe strutturali. E questo e suo obbligo o meglio la casa è sua se si rovina chi ci perde...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto