• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fmenditto

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Grazie ho visto ora le considerazioni successive. L'amministratore mi ha detto di rivolgermi ad un tecnico per farmi valutare la tabella ascensori perchè lui non è un geometra! E non dico altro ...
 

fmenditto

Nuovo Iscritto
Condòmino proprietario
Grazie, ho letto dopo le aggiunte. Pensa che l'amministratore mi ha detto che non è un geometra e quindi devo rivolgermi ad un tecnico per il ricalcolo delle Tabelle Ascensore ...
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Grazie ho visto ora le considerazioni successive. L'amministratore mi ha detto di rivolgermi ad un tecnico per farmi valutare la tabella ascensori perchè lui non è un geometra! E non dico altro ...
Non censuro l'amministratore: anche se ne avrebbe le capacità non ho mai incontrato un Amministratore che si prenda quella briga: affidano sempre il compito ad un terzo.
E in genere è compito di chi si lamenta anticipare le spese di revisione: meglio farlo dopo aver fatto approvare lo studio per la verifica e ricalcolo. Un conto è far approvare una tabella in cui sono illustrati i criteri e le anomalie della vecchia, altro far approvare una nuova tabella quando a priori tutti gli altri condòmini sono contrari.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Non mi diverte fare il bastian contrario, ma in questa discussione ritengo si siano dette o supposte alcune inesattezze.
Non so se ti diverta ...ma che tu non possa fare a meno di ricadere sempre nel ruolo di "capra".

Non c'è nulla di sbagliato o impreciso in quanto ho spiegato e dimostrato e l'unico che fa supposizioni a vanvera indovina chi è?


Quanto al calcolo dei millesimi ascensore, la tabella approvata non è così errata come sembra.
Se ipotizzassimo che le dimensioni degli alloggi fossero equivalenti (ma non lo sono)
Ma non lo sono...siamo all'assurdo che l'autore sa già di commettere un errore...ma persevera e ne ricava un Postulato che i matematici defunti si rivoltano nella tomba.

la tabella approvata non è così errata come sembra.
fino ad affermare l'insostenibile:

I millesimi di gestione ascensore del 3°p risulterebbero quindi 250+68= 318

Più difficile spiegare la differenza rispetto a 357, ma probabile sia stato attribuito un coefficiente di valore superiore ai due piani sottostanti.
Mi trattengo...ed evito i sacrosanti aggettivi.

quello di separare la spesa di energia non è espressamente indicato dal codice stesso.
Eccome no: il CC distingue fra spese straordinarie (di manutenzione/ricostruzione/sostituzione etc) da spese ordinarie (pulizia, forza motrice etc)....e la Giurisprudenza chiarisce quello che il Legislatore non può particolareggiare.

A naso oggi vedo che @Diramaz ha scelto la prima soluzione.
Anni fa invece mi aveva aspramente mazziato , optando per la seconda soluzione.
Ecco svelato il motivo di tanta incapacità..usa il naso per odorare e i neuroni per pensare prima di scrivere.

Il sottoscritto non ha cambiato affatto idea...ed è costretto suo malgrado a "mazziare" chi si ostina a non voler imparare.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Grazie del consiglio, mi aspettavo che almeno mi consigliasse dove rivolgermi o quantomeno dirmi quello che mi hai detto tu
Non sprecarti in ringraziamenti ..ma sopratutto non dare retta a chi, con assoluta "impreparazione", ti sta portando sulla strada sbagliata.

1)Evita di anticipare (adesso) qualsivoglia spesa...se l'amministratore non capisce con le buone avvisalo che citerai in causa il Condominio e solo in quel caso valuterai se anticipare l'onorario di un avvocato.
2)Far approvare una tabella millesimale con "fantasiosi voli pindarici" su proporzionalità di superfici o peggio di occupanti richiede l'approvazione con 1000/1000 ...altrimenti il contrario impugna e dilapidate denari.
3)Non serve alcun "tecnico" perchè non vanno valutati i "millesimi di proprietà" ma utilizzato il corretto criterio di calcolo riformulando la Tabella Ascensore/Scale sulla base della Tabella Millesimale di Proprietà esistente.
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
@fmenditto: ovviamente sei libero di
Purtroppo come hai capito non è la prima volta che le mie osservazioni vengono pesantemente contestate da chi in questo forum dovrebbe fungere da moderatore: mi limito ad evidenziarti due passaggi
2)Far approvare una tabella millesimale con "fantasiosi voli pindarici" su proporzionalità di superfici o peggio di occupanti richiede l'approvazione con 1000/1000 ...altrimenti il contrario impugna e dilapidate denari.
3)Non serve alcun "tecnico" perchè non vanno valutati i "millesimi di proprietà" ma utilizzato il corretto criterio di calcolo riformulando la Tabella Ascensore/Scale.
Mi pare che il "soggetto infallibile" si sia dimenticato che le tabelle millesimali usate dall'amministratore sono in uso da tempo e presumo approvate, se non altro per consolidata consuetudine. Saresti quindi tu ad avere appunto difficoltà a far approvare una diversa tabella.
Quanto al successivo punto, non c'è ragione di citare i millesimi di proprietà: e poiche il calcolo proposto dal c.c. è derogabile, parlare di errori di calcolo sarà piuttosto difficile. Piuttosto più facile cercare un accordo più equo con i condòmini.
Eccome no: il CC distingue fra spese straordinarie (di manutenzione/ricostruzione/sostituzione etc) da spese ordinarie (pulizia, forza motrice etc)....e la Giurisprudenza chiarisce quello che il Legislatore non può particolareggiare
Qui avviene una cosa curiosa: l'art. 1124cc ha come titolo Manutenzione e sostituzione delle scale e degli ascensori.
Il che comporterebbe di ripartire per metà in proporzione ai millesimi di proprietà, e per metà in ragione dell'altezza del piano, solo le spese straordinarie..

Curiosamente in tutti i condòmini in cui ho evidenza delle relative tabelle, (ma anche nelle guide al condominio) ho constatato che le tabelle in uso per l'ascensore, ripartiscono le spese di ricostruzione dell'ascensore per i soli millesimi di proprietà.
Ed adottano invece il criterio misto millesimi+piano proprio per le spese di gestione, cui tu mi pare facevi riferimento.

Buona serata: la notte porta consiglio.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
non è la prima volta che le mie osservazioni vengono pesantemente contestate da chi in questo forum dovrebbe fungere da moderatore
Ancora con 'sti atteggiamenti da bamboccio lamentoso: essere moderatore non preclude di rispondere....e mettere dell'avviso chi viene a porre domande da utenti che reiterato risposte maldestre.


Mi pare che il "soggetto infallibile" si sia dimenticato...
Io non dimentico...e sono altri ad avere certi problematiche aggravate dell'incapacità di leggere.
La Tabella "A" (alias Millesimale di Proprietà) non va toccata ...scritto chiaramente che solo quella Ascensori/Scale è errata... e tale Tabella non é nemmeno prevista nell'ordinamento.
Viene spesso redatta per comodità, per velocizzare i calcoli ma non è che la sintetizzazione del criterio di calcolo previsto dal Codice Civile.

Su tutto il resto non vale nemmeno la pena commentare...o perdo la pazienza.

Chi vuol capire ha capito...chi vuol farsi del male pianga se stesso e poi non torni a lamentarsi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto