• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

luiginappo

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Salve, si può fare la lavatrice dopo le 22:00? grazie mille, siccome lo fanno alcuni nostri vicini che ci arrecano disturbo.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Ovvio che possono fare la"lavatrice" (pubblicizzano spesso tale metodica per risparmiare sull'energia e le lavatrici dispongono di apposita funzione di partenza differita)...quello che eventualmente non possono fare è creare un "disturbo" che superi le norme di Legge.

Quindi il funzionamento della lavatrice deve comportare un aumento del livello medio del rumore di alcuni dB (+5dB di giorno +3dB di notte) nell'ambiente di chi si lamenta.

i valori potrebbero essere diversi a seconda di norme locali.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Hai verificato con strumento idoneo o vai solo a "sensazione"?

Se vuoi contestare un danno devi rivolgerti alle autorità proposte e ad un avvocato per citare in causa il tuo vicino rumoroso.
 

Jo-moral

Membro Junior
Condòmino proprietario
BuonDì a tutti
Le lamentele vanno rapportate/riferite all'amministratore di condominio - al consiglio dei condòmini - al rappresentante di scala. Opportunamente codeste persone dovrebbero mettere in essere UN consiglio al reclamante ed al reclamato. Credo di sapere ke dalle ore 22 alle 06 non si dovrebbe arrecare disturbo. Dovesse persistere il problema bisogna seguire la risposta del membro staff Dimaraz. Saluti
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Le lamentele vanno rapportate/riferite all'amministratore di condominio - al consiglio dei condòmini - al rappresentante di scala.
E ancor prima si dovrebbe interagire direttamente con il "rumorista" spiegandogli con garbo i motivi del disturbo...ma questo si spera che @luiginappo lo sappia già di suo e abbia quantomeno tentato tal via.

Se abita in un Condominio privo di regolamento di condominio ove si spieghino gli orari di "rispetto del slenzio"...amministratore e/o Consiglio dei condòmini nulla possono.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto