• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Nicos

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
#1
Ho letto che la riforma del condominio (non mi ricordo mai il numero...) stabilisce che se l'assemblea lo chiede, l'amministratore deve attivare un sito internet del condominio.

Ma non capisco in cosa consiste questo sito web condominiale e quale sarebbe il suo uso.

Qualcuno me lo può spiegare in dettaglio?

Grazie :)
 

alessietta

Moderatore
Membro dello Staff
Amministratore di Condominio
#2
Ciao,
l'Art. 71 - ter delle Disposizioni di attuazione, stabilisce che su richiesta dell'assemblea con le maggioranze di cui al 2° comma dell'articolo 1136 c.c. (maggioranza degli intervenuti e 500 millesimi), l'amministratore è tenuto ad attivare un sito internet del condominio. Le spese per l'attivazione e la gestione del sito internet sono poste a carico dei condòmini.

Questo sito fa sì che ogni condòmino prenda visione ed anche di estrarne copia dei documenti condominiali, tipo:
- Il Regolamento di Condominio;
- I verbali delle assemblee;
- I bilanci;
- i rendiconti delle spese deliberate;
- le tabelle millesimali di ripartizione delle spese;
- i documenti contabili relativi alle gestioni delle spese, come fatture e pagamenti;
- Le modalità di pagamento delle rate;

L'amministratore attivando il sito, doterà ogni condòmino di apposita username e password personali, in modo tale da rendere una gestione sempre più trasparente e dare la possibilità ai condòmini di seguire, anche passo passo ed in tempo reale la gestione dell'amministratore ed evitare anche tante controversie.
Un esempio di controversia è il condòmino che richiede la documentazione all'amministratore, bisogna prendere l'appuntamento, aspettare che questi faccia le fotocopie ecc. mentre così, avendo la gestione in tempo reale, si risparmia tempo ad entrambi (cosa non da poco).
A mio parere è una gestione molto utile, ed alcuni programmi di contabilità già aggiornati al sito internet, danno anche la possibilità ai condòmini di segnalare all'amministratore eventuali guasti agli impianti comuni, (così da evitare magari 20 telefonate), pubblicare la rubrica dei fornitori del condominio, specialmente quelli più utili per le emergenze. :fiore:
 
Commercialista
#3
Oltre quanto già detto correttamente da Alessia, la gestione del programma informatico, gestito tramite l' web ( quelli in commercio sono ormai tutti adeguati) deve garantire la gestione dei registri di contabilità, anagrafica, delle assemblee dell' amministratore quanto meno nel il rispetto delle previsioni indicate nell'articolo 1130 e 1130 bis del codice civile
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno un saluto a tutti sono un nuovo iscritto Grazie x avermi accettato
Da qualche tempo non mi giungono più le comunicazioni del lunedì...
Stiamo costruendo il primo forum italiano interamente dedicato all'amministrazione condominiale e agli amministratori di condominio!👏
Marc0 ha scritto sul profilo di Il Custode.
Salve, sono il ragazzo di cui ci eravamo sentiti via chat su facebook :) ottimo sito stupendo ;)
Alto