• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

christian1979

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Buongiorno, sono diventato da poco amministratore di condominio, dal mese di dicembre dopo aver frequentato il corso di 72 ore. Volevo sapere, ma se un anno non si fa la formazione obbligatoria di 15 ore annuali, perché non si hanno condòmini o perché ci si dedica ad altro, decade tutto e occorre rifare il corso base di 72 ore?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
No.
L'attestato di partecipazione rimane sempre valido...permane l'obbligo degli "aggiornamenti".
Credo sia una delle "note" stonate visto che non esistono "controllori" ma solo l'iniziativa dei condòmini potrebbe contestare le mancanze.
 

christian1979

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Quindi l'aggiornamento va recuperato per tutti gli anni che non si è fatto o basta farlo nell'anno in cui si lavora con i condòmini?
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Come spiegato la Legge non è chiara e per la natura "civilistica" (da non confondere con il "penale") della materia le eventuali inadempienze diventano sanzionabili solo se qualcuno dei condòmini le contesta citando in causa.
Non esiste ancora, che io sappia, giurisprudenza in merito.
 

christian1979

Nuovo Iscritto
Altro Professionista
Anche perché la formazione obbligatoria costa...diverse associazioni la fanno pagare 300 euro, altre anche 50 online (credo siano quasi inutili). Non essendo una professione con albo specifico non vedo perché mettere corsi obbligatori dove poi si impara pochissimo e si spendono solo soldi. Io sono iscritto all'albo dei pubblicisti epr esempio, che costa solo 102 euro (solo si fa per dire ma in confronto ai 300...) e fa fare corsi obbligatori gratuiti....ho paura che sulla professione di amministratore si sia formato un mercato di corsi con il solo scopo di far sopravvivere la miriade di associazioni (pseudo albi) che ci sono per gli amministratori di immobili. Il codice civile dovrebbe essere più chiaro riguardo all'aggiornamento annuale e si dovrebbe provvedere a questo gratuitamente.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto