• CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini.

    Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Trittico69

Membro Junior
Condòmino proprietario
Riunione condominiale Salve volevo sapere se con 4 condòmini per approvare dei lavori due dicono di no e due dicono di sì Se ti va preso in considerazione Chi ha più millesimi oppure ci vuole a doppia maggioranza E cosa si intende per doppia maggioranza. Grazie Arrivo
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
La "doppia maggioranza" s'intende che almeno la metà+1 (alias 50%÷1) dei votanti che rappresentano un totale di almeno 500 millesimi approvi la delibera (in alcuni casi possono bastare 1/3 dei millesimi in altri ne servono 3/4 o persino 1000=unanimità).

Se 2 sono per il Si e 2 per il No si ha un pareggio/stallo e la delibera non è approvata .... indipendentemente da chi abbia più di 500 millesimi.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
lo stallo non fa bene a nessuno.
Pro e contro della democrazia...e visto che non ci sono norme che risolvono l'identica "empasse" per il Governo di un paese/stato direi che i condòmini sopravvivano comunque.

Ps.
In caso di problemi "seri" senza la maggioranza si ricorre ad un Giudice.
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Non è proprio la medesima cosa: In questo caso in fondo una maggioranza sembrerebbe esserci (i millesimi).
Due teste che sembrerebbero più pesanti delle altre due.
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
I "millesimi" non fanno maggioranza...mai!!!
Sono sempre un requisito "in seconda".
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
I "millesimi" non fanno maggioranza...mai!!!
Sono sempre un requisito "in seconda".
Io ho espresso un parere, meglio un "sentiment": tu fai delle affermazioni senza appello.

Mi viene da risponderti che appunto perchè requisito in seconda, essendo il primo in pareggio, potrebbe far spostare l'ago della bilancai.
Mi risponderai che non funziona così: e ti ripeterò che non sembrerebbe ragionevole
 

Dimaraz

Moderatore
Membro dello Staff
Altro Professionista
Io ho espresso un parere, meglio un "sentiment": tu fai delle affermazioni senza appello
Perché io ho risposto nel rispetto del binario giuridico e giurisprudenziale...che è l'unico "metro" che interessa a chi pone una questione.
Quando intendo filosofeggiare o esprimere "liberi pensieri" ...lo sottolineo/evidenzio si da non generare fraintendimenti in chi chiede per sapere e non per disquisire.

Non ti dovrebbe essere difficile adeguarti...ne gioverebbe chiunque ti legge.
 

bastimento

Membro Ordinario
Condòmino proprietario
Non ti dovrebbe essere difficile adeguarti...ne gioverebbe chiunque ti legge.
Solo un ottuso e prevenuto non capiva che stavo esprimendo il mio disappunto per una soluzione giurisprudenziale piuttosto cieca. Bastava leggere.
Io ho espresso un parere, meglio un "sentiment"
Caso in cui il CC avrebbe fatto bene a prevedere una eccezione.....: lo stallo non fa bene a nessuno.
Cosa avrei dovuto ancora sottolineare?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto